giovedì 26 gennaio 2012

TUTTICUOCHI Speciale ricette di Carnevale: Chiacchere e Zeppole


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


CHIACCHERE DI CARNEVALE


ingredienti sono 400 g di farina, 3 uova, 50 g di zucchero, 50 g di burro, 1/2 bicchierino di liquore (vin santo, vino bianco, marsala), 1 pizzico di sale, zucchero a velo, scorza di 1/2 limone grattugiata, olio di semi q.b.

Preparazione: mescolare le uova con lo zucchero, aggiungere il burro fuso, la scorza, il liquore quindi la farina e il pizzico di sale fino ad ottenere un impasto abbastanza elastico. Stenderlo sottile e tagliare dei rettangoli con un tagliapasta rigato. Friggere in olio di semi caldo, asciugare su carta assorbente e spolverare di zucchero a velo.
Un dolce tipico che torna ogni anno per Carnevale! La ricetta delle chiacchiere è la più tipica e anche la più semplice, forse, fra i dolci di Carnevale... Possiamo trovarla in tutta Italia, anche se chiamata con nomi diversi: in Friuli si chiamano grostoli, in Emilia sfrappole, in Veneto galani, nelle Marche - frappe, in Toscana cenci, chiacchiere in Campania. Esistono poi i nomi: lattughe e bugie che indicano sempre lo stesso dolce... Varianti della ricetta a seconda della regione di origine sono i liquori o vini utilizzati per la preparazione del dolce: dal marsala, al vino bianco, all'acquavite, o liquore all'anice.
(ricetta tratta da Alice.tv)


ZEPPOLE DI CARNEVALE

Ingredienti: 200 g di farina, 60 g di zucchero, 1 cucchiaio di Cognac, olio di arachide q.b., crema pasticcera q.b., amarene sciroppate, 1 pizzico di sale, 400 g di acqua.
Preparazione: versate in una piccola pentola dai bordi alti, 400 g di acqua, lo zucchero, il Cognac e un pizzico di sale. Portate ad ebollizione e togliete subito dal fuoco. Gettate in un sol colpo la farina e con una frusta amalgamate sciogliendo eventuali grumi, quindi rimettete la pentola sul fuoco e fate cuocere per qualche minuto fino a che il composto sarà elastico e si staccherà dalle pareti formando una palla. Trasferite l'impasto su di un piano di lavoro unto d'olio e formate tanti cilindri come per fare gli gnocchi, suddivideteli in pezzetti lunghi 10 cm, richiudete a ciambella, punzecchiate con i rebbi di una forchetta la sommità e friggete in abbondante olio caldo a 175°. Una volta dorate scolatele e trasferitele su carta assorbente così che perdano l'unto in eccesso. Farcite le zeppole con un cucchiaino di crema pasticcera decorata con amarene sciroppate e cospargete di zucchero a velo.
(ricetta tratta da Alice.tv)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

Nessun commento:

Video piu' recenti

Loading...