venerdì 30 dicembre 2011

TUTTICUOCHI Speciale Pranzo di Capodanno 2012......


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :

SALAME FRITTO

INGREDIENTI
- salame tipo felino qb - pasta per pizza già lievitata qb - strutto qb
PREPARAZIONE
Tagliare le fette di salame. Stendere la pasta per pizza e tagliarla a rombi. Friggere alcuni rombi di pasta nello strutto e servirli con il salame. Farcire altri rombi con il salame e, così farciti, friggerli nello strutto.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)


RISOTTO AL TARTUFO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• 320 g di riso Carnaroli
• 50 g di Tartufo Bianco d?Alba
• 1 cipolla
• 2 costole di sedano
• 30 g di burro
• 3 cucchiai di panna fresca
• 1 l di brodo di pollo
• vino bianco secco
• grana padano grattugiato
• sale
Sbucciate la cipolla; pulite e lavate le costole di sedano, quindi tritate entrambi gli ingredienti e fateli appassire in una casseruola con il burro; unite il riso e lasciatelo tostare, mescolando continuamente.
Sfumate con un bicchiere di vino bianco e, quando sarà evaporato, versate nel riso un mestolo di brodo ben caldo. Mescolate, abbassate la fiamma e portate il riso a cottura, versando a poco a poco altro brodo bollente solo quando il precedente sarà stato assorbito.
Quando il riso sarà cotto, ma ancora morbido, spegnete il fuoco e incorporate la panna e abbondante grana grattugiato; regolate di sale, coprite, quindi fate mantecare per qualche minuto.
Suddividete infine il riso nei piatti individuali, cospargendolo con il tartufo tagliato a lamelle sottili.
(ricetta tratta da Cucina Corriere)

SFORMATINO DI LENTICCHIE

Ci prepariamo a festeggiare il Capodanno e come sempre le grandi protagoniste in cucina sono loro: le lenticchie!
Per preparare questo squisito sformatino servono: circa 125 g. di lenticchie in scatola, due uova, pochi semi di cumino, noce moscata q.b, un cucchiaio di farina e olio extravergine d'oliva.
Amalgamate tutti gli ingredienti, passateli al mixer, versate negli stampini e cuocete il tutto in forno...
(ricetta tratta da Cotto e Mangiato)

COTECHINO IN CROSTA CON SALSA DI MELE

INGREDIENTI
- 10 foglie di bieta - 1 cotechino precotto - pasta per il pane lievitata qb - farina qb Per la salsa di mele - 500 gr di mele - 150 ml di acqua - 1 cucchiaio di zucchero - 12 stecca di cannella - il succo di 12 limone - 1 tuorlo - acqua qb - burro qb
PREPARAZIONE
Forare il cotechino in più punti con un grosso ago e avvolgerlo in un foglio di carta forno. Legare l’involucro con lo spago alle due estremità e fare tre legature nella lunghezza, quindi metterli in una casseruola ovale e, appena inizia l’ebollizione, regolare la fiamma al minimo. Farlo cuocere per circa 2 ore a fuoco debole quindi scolarlo e lasciarlo raffreddare avvolto nella carta (anche per un giorno). Lavare le foglie di bietola e scottarle per un minuto in acqua in ebollizione. Scolarle, passarle in acqua fredda e allargarle in un panno. Spellare il cotechino e rivestirlo con le foglie di bietola. Rovesciare la pasta sulla spianatoia e stenderla con il mattarello formando un rettangolo di circa 12 cm di spessore. Sistemare il cotechino al centro del rettangolo e ritagliare l’eccedenza di pasta tenendo conto di poter avvolgere il cotechino. Pennellare con acqua fredda i bordi del rettangolo e avvolgere intorno al cotechino sigillando bene. Trasferire il rotolo in una placca rivestita di carta forno e pennellarlo con il tuorlo diluito con un goccio di acqua. Mettere la placca nel forno a 200° e far cuocere per circa 30’ fino a che la pasta sarà ben dorata. A cottura ultimata, trasferire il cotechino su un tagliere e servire con la salsa di mele. Tagliare a fette spesse.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

Buon Anno e buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

giovedì 29 dicembre 2011

TUTTICUOCHI Speciale Cenone dell'ultimo dell'anno 2011.....


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :

PROFITTEROLES ALLA FONDUTA E PANCETTA

Ingredienti
Per i bignè:
½ lt di acqua
250 g di burro
250 g di farina 00
8 uova
Per il ripieno:
½ l di latte
50 g di burro
60 g di farina
3 tuorli
100 g di pancetta affumicata
½ cipolla
pepe nero
sale
Per la fonduta:
250 g di panna fresca
200 g di Le Gruyère
100 g di parmigiano
100 g di pancetta affumicata
Si tratta di una cascata di profitterole alla fonduta di formaggio e pancetta croccante, un piatto goloso che va servito tiepido, perfetto quindi per essere preparato in anticipo e poi servito la notte del 31.Basterà, infatti, accendere il forno a 90°C prima di servirlo, spegnerlo, quindi inserire il piatto con il profitterole all'interno per 3 o 4 minuti e portare in tavola.
(ricetta tratta da Alice tv)


LASAGNE VEGETALI

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• 300 g di fogli di pasta fresca all?uovo
• 6 zucchine
• 6 pomodori ramati
• 300 g di mozzarella
• 150 g di grana grattugiato
• 4 dl di besciamella pronta
• 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
• sale
• pepe
• olio per la pirofila
TUTTO SU...
IL VINO
» Tocai di Lison Pramaggiore
PREPARAZIONE
Lavate le zucchine, spuntatene le estremità e affettatele sottilmente nel senso della lunghezza. Lavate e mondate i pomodori sotto l’acqua corrente, asciugateli e tagliateli a rondelle spesse. Ungete le zucchine e i pomodori con 2 cucchiai di olio e fateli arrostire sulla piastra di ghisa calda. Salate, pepate e tenete la verdura da parte.Tagliate la mozzarella a fettine sottili e grattugiate finemente il grana. Spennellate una pirofila quadrata con un cucchiaio di olio, disponete sul fondo uno strato di fogli di pasta, stendete sopra uno strato di zucchine e un altro di pomodori, condite con un poco di besciamella, poi con alcune fettine di mozzarella e quindi con il grana grattugiato e un cucchiaio di olio. Proseguite la preparazione fino all’esaurimento degli ingredienti e terminate con uno strato di mozzarella, cosparsa di grana e del rimanente olio. Scaldate il forno a 180 °C e cuocete le lasagne per 40 minuti. Alzate la temperatura del forno nella parte del grill e ultimate la cottura per altri 5 minuti gratinando bene in superficie. Prelevate le lasagne dal forno, fatele intiepidire un poco e servitele ancora filanti tagliate a fette.
(ricetta tratta da Corriere Cucina)


ZAMPONE E LENTICCHIE


INGREDIENTI
- 1 zampone precotto - 500 gr di lenticchie - 1 confezione di misto per soffritto - olio - sale - dado granulare qb - acqua calda qb - concentrato di pomodoro qb - rosmarino qb
PREPARAZIONE
Far cuocere lo zampone nell’acqua bollente. In un tegame rosolare le verdure per il soffritto con un po’ di olio, unire le lenticchie e far insaporire un po’. Aggiungere acqua calda e il dado granulare direttamente nella pentola. Unire anche il sale, la passata e il rosmarino, e lasciar cuocere dolcemente a tegame aperto. Man mano che il brodo asciuga, aggiungere altra acqua calda, e da ultimo il concentrato. Quando le lenticchie sono morbide e il sugo ristretto al punto giusto, trasferirle in un piatto da portata e adagiarci sopra lo zampone. In alternativa si può tagliare a fette lo zampone e farlo cuocere ancora un pochino nella pentola insieme alle lenticchie: in questo modo lo si può cucinare in anticipo e riscaldare all’ultimo momento.
(ricetta tratta da I menu' di Benedetta)


SEMIFREDDO DI TORRONE

INGREDIENTI
- 450 gr di torrone - 4 uova - 80 gr di zucchero - ½ bicchierino di Brandy - 300 ml di panna Per guarnire - panna montata qb - scaglie di cioccolato qb
PREPARAZIONE
Montare i tuorli con lo zucchero in una terrina; unire il torrone tritato fine nel mixer e mezzo bicchierino di brandy e mescolare finché il composto sarà omogeneo. Quindi incorporarvi prima la panna montata e poi gli albumi a neve, unendoli poco alla volta per non smontarli. Trasferire il composto in uno stampo da plumcake e passare in freezer a rassodare per almeno 5-6 ore. Estrarre lo stampo dal freezer mezz’ora prima di servire e tenerlo in frigo. Sformarlo sul piatto da portata e guarnirlo con panna montata e scagliette di cioccolato.
(ricetta tratta da I menu' di Benedetta)

Buon Anno e buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Venerdi 30 Dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


TAGLIATELLE VERDURINE E SPECK

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• 400 gr tagliatelle fresche
• 3 zucchine
• 3 carote
• 1/2 cipolla
• 1 bicchierino di brandy
• 125 ml panna
• 8 fettine di speck
• 1 noce di burro
• olio q.b.
• sale q.b.
PREPARAZIONE
Lavate e pulite la verdura: tagliate le carote e le zucchine a piccoli cubetti. In una pentola mettete l’olio, il burro, la cipolla tagliata sottile e le verdure a cubetti. Salate. Fate rosolare molto bene, all’incirca per 10 minuti lasciando coperto. Aggiungete quindi il brandy, lasciate sfumare e completate la cottura. Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata. Intanto aggiungete la panna al sugo, fate bollire per qualche minuto e spegnete. A questo punto mettete lo speck tagliato a listarelle. Scolate la pasta e saltatela nel sugo caldo per qualche minuto. Nel caso vogliate preparare il sugo in anticipo potete cucinare la base di verdure ed aggiungere la panna e lo speck solo al momento di servire la pasta. Consigli: potete condire con questo sugo anche gli gnocchi di patate … saranno veramente golosi!
(ricetta tratta da Corriere Cucina)



INVOLTINI DI BACCALA'

Ingredienti per 4 persone:
500 g di baccalà già bagnato
4 sfoglie di pane carasau
4 pomodori datterino
1/2 bicchiere di vino bianco
1 aglio
1 cipolla
1 carota
Rosmarino
Olio extra vergine d’oliva
Pepe
Sale
Elimino eventuali spine dai filetti di baccalà, metto da parte la pelle e lo taglio a dadini. In una padella faccio soffriggere la cipolla e l’aglio con l’olio, aggiungo il baccalà e lascio insaporire a fuoco dolce con un pizzico di pepe. In un altro padellino con un filo di olio ben caldo, metto a friggere la pelle del baccalà tagliata a striscioline. Poi taglio il porro e la carota e li metto con i pomodori a cuocere in un tegame con l’olio.
A questo punto, frullo il baccalà ormai cotto, ottenendo cosi una purea. Immergo velocemente in acqua bollente i fogli di pane carasau. Li farcisco con la purea di baccalà e li arrotolo a involtino.
Taglio a tocchetti gli involtini e li posiziono su di una placca da forno. Cuocio a 150° per circa 10 minuti.
Impiatto i rotolini di baccalà con la salsa e con la pelle croccante.
Infine decoro il piatto con il rosmarino.
(ricetta tratta da Cucina con Ale)


INSALATINA VARIOPINTA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• 50 g di soncino
• 1 mazzetto di rucola
• 1 finocchio
• 1 carota
• 1 peperone giallo
• 6 ravanelli
• 10 fili di erba cipollina
• 2 cucchiai di aceto di mele
• 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
• sale
• pepe
PREPARAZIONE
Mondate e lavate rucola e soncino, sgocciolateli bene e poneteli in un capace piatto da portata. Lavate e mondate gli ortaggi, affettateli sottilmente e trasferite anch’essi nel piatto da portata. Lavate l’erba cipollina e tagliuzzatela, unitela agli altri ingredienti e mescolate.
Preparate una vinaigrette emulsionando con una forchetta l’olio extravergine di oliva, l’aceto, una presa di sale e una di pepe. Condite l’insalata con la vinaigrette, mescolate accuratamente e servite.
(ricetta tratta da Corriere Cucina)

Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Giovedi 29 Dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


FUSILLI BUCATI CON LA ZUCCA

Ingredienti per 4 persone:
320 g di fusilli bucati
350 g di zucca mondata
150 g di foglie di spinaci da insalata
2 amaretti
Aglio
Alloro
30 g di parmigiano grattugiato
1 limone
Sale
Pepe
Olio extra vergine d’oliva
Per prima cosa metto a cuocere la pasta.
Nel frattempo cuocio la zucca in un tegame con l’aglio, l’olio e una foglia di alloro. Regolo di sale e pepe. Dopo pochi minuti elimino l’aglio, l’alloro e aggiungo un po’ di acqua di cottura della pasta.
Poi, quando la zucca è cotta, unisco le foglie di spinaci.
Scolo la pasta, la verso nel tegame e la manteco.
Impiatto con gli amaretti sbriciolati, il parmigiano e lo zeste di limone.
(ricetta tratta da Cucina con Ale)


ZABAIONE VERDE

INGREDIENTI per 6 persone
- 8 asparagi
- 300 gr di ricotta
- noce moscata e cannella qb
- sale
- 1 cucchiaio di parmigiano
- scorza di limone qb
- 400 gr di biete
- 2 tuorli
- burro qb
- carote a julienne

Procedimento:
Lavorare la ricotta con le spezie, il grana , poca scorza di limone, sale e pepe. Coprire e conservare in frigo. Pulire le verdure, lavarle e tagliarle a pezzi. Lessare gli asparagi per 2 minuti, unire le erbette e il cipollotto e cuocerle ancora per 2 minuti. Scolare, frullare fino a ottenere una crema e versarla in un pentolino. Unire i tuorli, sale, pepe, posare su un bagnomaria e cuocere mescolando con la frusta per 8 minuti. Togliere il pentolino dal bagnomaria, incorporare il burro e fare intiepidire. Versare lo zabaione tiepido in 6 coppe e unire un cucchiaio di ricotta in ognuna. Guarnire con carote a julienne.
(ricetta tratta da Benedetta Parodi Blog)



LESSO RIPASSATO


INGREDIENTI
1 kg di carne rimasta dal brodo
1 spicchio di aglio
50 g di prezzemolo tritato
grasso di pollo oppure 3 cucchiai di olio evo
1 kg di pomodoro pelato
sale grosso e pepe
Per contorno

300 g di cipolline
vino bianco q.b.
rosmarino
sale
pepe
PREPARAZIONE
Tritare l’aglio insieme al prezzemolo e tagliare la cipolline;
Mettere in acqua bollente e salata per 3-4 minuti le cipolline;
In una padella, mettere il grasso di pollo o l’olio extravergine d’oliva;
Aggiungere il prezzemolo con l’aglio e fare un soffritto;
Aggiungere il brodo della carne o dell’acqua, in modo da fermare il soffritto non appena è biondo;
Aggiungere il pomodoro tagliato a pezzettini;
Aggiungere il sale grosso ed il pepe;
Tagliare la carne del lesso rimasta, aggiungere la carne e lasciare in 20 minuti in cottura;
Togliere le cipolline dall bollitura:
In un’altra padella, mettere olio evo ed il rosmarino;
Aggiungere le cipolline in padella ed un bicchiere di vino bianco con pepe;
Lasciare in padella per qualche minuto;
Impiattare la carne con le cipolline;
(ricetta tratta da La Prova del Cuoco)

Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

martedì 27 dicembre 2011

TUTTICUOCHI ricette di Mercoledi 28 Dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


RISOTTO ALLA ZUCCA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• 320 g di riso superfino
• 800 g di zucca
• 1 cipolla piccola
• 50 g di burro
• 1 dl di vino bianco secco

• noce moscata
• 50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
• sale
• foglie di menta fresca per guarnire (facoltativo)
Tagliate la zucca a spicchi grossi, privateli della buccia e dei semi, quindi riduceteli a pezzetti. Sbucciate la cipolla e tagliatela a dadini.
Scaldate 1 cucchiaio di burro in una casseruola, unite la cipolla e la zucca, lasciatele stufare a fiamma bassa, aggiungendo se necessario poco brodo caldo.
Aggiungete il riso e fatelo tostare per circa 1 minuto, mescolando bene; bagnate con il vino, fatelo evaporare, poi aggiungete 2 mestoli di brodo caldo e portate a cottura in 15-18 minuti, unendo altro brodo caldo solo quando il precedente sarà evaporato.Regolate di sale, condite con abbondante noce moscata grattugiata, unite il parmigiano e il burro rimasto; mescolate bene per mantecare il risotto e lasciate riposare coperto per 2-3 minuti. Servitelo ben caldo, guarnendo a piacere con foglie di menta fresca tritate.
(ricetta tratta dalla Cucina Corriere)


ARROSTO A SORPRESA

Ingredienti
1 kg di carrè di vitello
150 gr di formaggio fuso a fette
50 gr di grana grattato
150 gr di prosciutto cotto
una cucchiaiata di olio evo
1 bicchiere di vino bianco secco
un rametto di rosmarino
400 gr di erba cipollina
poca farina bianca
1 uovo
sale e pepe a piacere
Preparazione
cominciamo rosolando il carrè da tutti i lati in padella con poco olio evo
aggiungiamo il rosmarino legato con lo spago da cucina
sfumiamo con il vino bianco
copriamo e facciamo cuocere per 1 ora e mezza
avvolgiamolo nell’alluminio e lasciamo che si raffreddi
nel frattempo facciamo cuocere gli spinaci in una padella con la loro stessa acqua
aggiungiamo della farina nel fondo di cottura della carne in modo da deglassare e ottenere un sughetto
quando l’arrosto è freddo tagliamolo a fettine e versiamoci sopra il sugo ottenuto
prendiamo una teglia da forno, rivestiamola di carta forno e mettiamoci sopra la pasta sfoglia la bucherelliamo e ci mettiamo sopra le fette di arrosto intervallate da formaggio e prosciutto spolverizziamo di grana ed erba cipollina e chiudiamo con la sfoglia spennelliamo con del tuorlo e inforniamo a 180 gradi per 20 minuti
serviamo infine con spinaci
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)


DOLCETTI DI FARINA GIALLA RIPIENI


INGREDIENTI PER 8 PERSONE
• 350 g di marmellata di arance
• 200 g di cioccolato fondente
• 175 g di farina gialla a grana fine
• 175 g di farina tipo 00
• 100 g di zucchero
• 1 uovo
• 1/2 bustina di lievito in polvere
• 1 dl scarso di olio di soia
• 1 dl scarso di vino bianco non troppo secco
• 1 arancia non trattata
• 6 cucchiai di latte
• 3 cucchiai di rum
In una ciotola montate l’uovo con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete le due farine setacciate con il lievito in polvere, quindi l’olio e il vino. Amalgamate gli ingredienti con un cucchiaio di legno e, quando l’impasto sarà perfettamente omogeneo, versatelo in otto stampini di alluminio monoporzione leggermente spennellati di olio. Fate cuocere i dolcetti in forno caldo a 200 °C per 35 minuti, quindi lasciateli raffreddare e sformateli. Con l’aiuto di un coltello affilato tagliate ogni dolcetto a metà e farcitelo con un cucchiaino di marmellata (preferite la varietà con fette di arancia lasciate intere). Ricomponete le tortine e distribuitele nei piattini individuali.
Spezzettate il cioccolato fondente e fatelo sciogliere a bagnomaria insieme con il rum e il latte. Mescolate fino a ottenere una crema liscia che verserete sui dolcetti a cascata. Decorate con sottili spicchi di arancia ricavati dal frutto fresco ben lavato e asciugato.
(ricetta tratta dalla Cucina Corriere)

Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

domenica 25 dicembre 2011

TUTTICUOCHI Speciale pranzo di S.Stefano 2011.....



Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


ABBACCHIO ALLA ROMANA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• 1 kg abbondante di cosciotto e spalla di abbacchio
• 3 spicchi di aglio
• 3 filetti di acciuga sotto sale
• 1 rametto di rosmarino
• 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
• 1 dl di aceto
• farina
• sale
• pepe
PREPARAZIONE
Pestate l’aglio sbucciato insieme con i filetti di acciuga ben sciacquati dal sale di conservazione: quando avrete ottenuto una crema omogenea, diluitela con l’aceto.
In una padella versate l’olio e unitevi il rametto di rosmarino. Quando l’olio inizia a fumare togliete il rosmarino e disponete nel condimento l’abbacchio tagliato a pezzetti e leggermente infarinato.
Fate rosolare bene la carne da entrambi i lati, quindi scolatela dal condimento, disponetela su un piatto, salatela e pepatela.
Nel fondo di cottura versate il composto di aglio e acciuga e fate ridurre il tutto di due terzi. Rimettete quindi nella salsa i pezzi di carne e fateli cuocere per 10 minuti, girandoli spesso. Togliete dal fuoco e servite immediatamente.
(ricetta tratta da Cucina Corriere)


PASTICCIO DI MACCHERONCINI AI CARCIOFI

INGREDIENTI PER 6 PERSONE
• 200 g di lasagne all?uovo
• 200 g di maccheroncini rigati
• 6 carciofi
• succo di 1 limone
• 150 g di mascarpone
• 2 bicchieri di brodo
• 80 g di grana grattugiato
• 1 cucchiaio di pepe rosa in grani
• 1 mazzetto di erba cipollina
• burro
• 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
• sale
• pepe

PREPARAZIONE
Mondate i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e i gambi; tagliatene quattro a spicchi sottili e tuffateli in acqua acidulata con succo di limone per non farli annerire. Lessate gli altri due carciofi in acqua salata, frullateli e teneteli da parte. Saltate rapidamente gli spicchi di carciofo in tre cucchiai di olio, insaporite con sale e pepe e fate cuocere per 5 minuti.
Cuocete le lasagne in acqua bollente salata, una o due per volta, prelevatele con un mestolo forato e disponetele ad asciugare su un telo pulito. Cuocete anche i maccheroncini e, una volta scolati, conditeli con un cucchiaio di olio e metteteli da parte. Scaldate a bagnomaria il mascarpone, unite il brodo e fate cuocere, mescolando, per 5 minuti; aggiungete il pas-sato di carciofi, qualche stelo di erba cipollina tagliuzzato e il pepe rosa. Continuate la cottura ancora per 2 minuti.
Imburrate uno stampo a forma di cupola, foderatelo con le sfoglie di lasagne e disponete strati alternati di maccheroncini, carciofi a spicchi e salsa di carciofi e mascarpone, conclu-dendo con una generosa spolverata di grana grattugiato.
Cuocete in forno caldo a 200 °C per mezz’ora circa. Estraete dal forno il pasticcio e attendete 5 minuti prima di sformarlo. Servite decorando con erba cipollina e pepe rosa.
(ricetta tratta da Cucina Corriere)


PANDORO FARCITO AL MASCARPONE

INGREDIENTI
1 pandoro intero
500 gr di mascarpone
5 o 6 cucchiai di gocce di cioccolato fondente
5 0 6 cucchiai di zucchero
2 uova
Zucchero a velo
Procedimento:In una ciotola montare i tuorli con lo zucchero finchè non diventano bianchi e spumosi. Incorporare il mascarpone e mescolare bene. Montare i bianchi a neve ferma e unirli al composto mescolando . completare la crema con le gocce di cioccolato. Tagliare il pandoro in 4 strati partendo dalla base. Spalmare la crema su ogni strato, cominciando dal basso, avendo cura di coprire bene la superficie fino alle punte;sovrapporre man mano le quattro parti in maniera sfalsata, in modo che le punte non combacino. Spolverizzare di zucchero a velo.
(ricetta tratta da Benedetta Parodi Blog)

Buon S.Stefano e buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI Speciale Pranzo di Natale 2011.....



Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


TORTELLINI IN BRODO


Ingredienti
Per la sfoglia
4 uova
400 gr di farina
Per il ripieno
100 gr di mortadella
100 gr di lombo di maiale
100 gr di prosciutto crudo
100 gr di grana grattugiato
1 uovo
1 noce di burro
1,8 li di brodo
vino qb
noce moscata
sale qb
Preparazione
mettiamo il lombo di maiale in padella con il burro; saliamo
quando è tutto colorito sfumiamo con il vino
aggiungiamo quindi il brodo e facciamo cuocere per almeno mezz’ora
tritiamo quindi il maiale con la mortadella, il crudo, il grana, l’uovo
a questo punto facciamo la nostra sfoglia e la tiriamo
mettiamo a bollire il brodo
facciamo i tortellini e riempiamoli con il ripieno fatto
mettiamoli a bollire e serviamoli ovviamente in brodo
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)


CAPPONE RIPIENO

Ingredienti per 4 persone:
1 cappone da 1,2 kg eviscerato
350 g di macinato di pollo
100 g macinato maiale
50 g di mortadella
100 g di parmigiano
50 g di prugne secche
50 g di datteri
50 g di albicocche secche
10 gherigli di noce
1 fetta di pane
100 g di miele di castagno
1/2 l di vino rosso
Latte qb
Prezzemolo
Salvia
Sale
Pepe
Noce moscata
Ago e filo per cucire la carne
Lascio il pane in ammollo nel latte. In una ciotola riunisco le carni di pollo e di maiale macinate insieme alla mortadella, il parmigiano grattugiato, la noce moscata, il pane strizzato, la salvia e il prezzemolo tritati, i datteri, le albicocche, le prugne e i gherigli di noce tritati grossolanamente. Insaporisco con il sale l’interno del cappone e lo riempio con la farcia.
Cucio l’apertura del cappone con ago e filo, lo sistemo su una placca e lo spennello con il miele di castagno. Inforno il cappone a 220°, lo rigiro dopo venti minuti, aggiungo vino e dopo altri venti minuti, abbasso la temperatura a 180°. Lascio cuocere ancora 40 minuti. Lascio che il cappone perda calore nel forno semi aperto, quindi lo taglio e lo servo con il suo fondo di cottura.
(ricetta tratta da Cucina con Ale)

PANETTONE SHOW

INGREDIENTI per 10 persone
- 1 panettone
- 2 uova
- brandy qb
- 500 gr di mascarpone
- 250 gr di marron glacé
Per la Glassa
- 1 albume
- 100 gr di zucchero a velo
- succo di limone qb
Per guarnire
- confettini argentati
Procedimento:
Tagliare la calotta del panettone, svuotare la parte inferiore della mollica, lasciandone attaccato uno strato di 1 cm al fondo e ai bordi: ridurre la parte asportata a dadini. Sgusciare la uova in una ciotola capiente, separando i tuorli dagli albumi, e montare i primi con lo zucchero semolato fino a ottenere un composto chiaro e spumoso;incorporarvi con delicatezza il mascarpone, profumare con il Cognac e mescolare bene per amalgamare gli ingredienti. Aggiungere i marron glacé spezzettati, i 2 albumi montati a neve e i cubetti di panettone, mescolare con della delicatezza e riempire nuovamente il panettone con la farcia preparata. Coprirlo con la sua calotta e trasferirlo in frigo per 2 ore.
Mescolare 230 gr di zucchero a velo con l’albume e qualche goccia di succo di limone fino a ottenere una glassa densa;staccare la carta del panettone, versare sulla calotta parte della glassa e lasciarla colare lungo i bordi. Quando inizia a rapprendersi posizionare guarnire la superficie e quando è completamente asciutta, spolverizzare con lo zucchero a velo rimasto.
(ricetta tratta da Benedetta Parodi Blog)


Buon Natale e buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

venerdì 23 dicembre 2011

TUTTICUOCHI Speciale cenone della Vigilia di Natale 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


CROSTINI DI BACCALA'

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• 500 g di stoccafisso, già ammollato
• 2 cucchiai di farina
• 1/2 cipolla bianca
• 1 ciuffetto di prezzemolo
• 1 cucchiaio di capperi sotto sale
• 20 g di burro
• 2 dl di latte
• 1 baguette
• 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
• sale
• pepe
PREPARAZIONE
Tagliate il baccalà a tranci grossi, spellatelo, diliscatelo e infarinatelo. Sbucciate e tritate finemente la cipolla insieme con il prezzemolo, lavato e asciugato, e i capperi, ben sciacquati dal sale di conservazione.Scaldate in una larga padella l’olio e disponete i tranci di baccalà condendo con il trito di cipolla, prezzemolo e capperi; unite il latte, salate e pepate a piacere. Coprite e cuocete a fuoco dolce per circa 20 minuti, girando di tanto in tanto. A fine cottura trasferite il baccalà in una ciotola, spezzettatelo completamente con l’aiuto di una forchetta, quindi unite il burro, regolate di sale e pepe e lavorate il pesce con un cucchiaio di legno per mantecarlo.Tagliate la baguette a fettine e disponete su ciascuna poco baccalà mantecato, pressatelo con il dorso della forchetta e passate al grill per 4-5 minuti. Disponete i crostini di baccalà sul piatto da portata e serviteli ancora caldi.
(ricetta tratta da Corriere Cucina)

LASAGNE DI MARE


INGREDIENTI PER 6 PERSONE
• 440 g di farina bianca
• 3 uova
• 300 g di filetti di sogliola già puliti
• 300 g di gamberetti sgusciati
• 1 bicchiere di vino bianco secco
• 40 g di burro
• 3 bicchieri di latte
• 2 cucchiai di curry
• noce moscata
• 1 bicchierino di Cognac
• cerfoglio
• 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
• sale
• pepe
PREPARAZIONE
Sistemate 400 g di farina a fontana sulla spianatoia, rompetevi al centro le uova, aggiungete qualche cucchiaio di acqua e una presa di sale; lavorate fino a ottenere una pasta liscia ed elastica. Stendete la sfoglia e ricavate rettangoli di 10 x 20 cm. Disponete i filetti di sogliola in una padella, bagnate con il vino, insaporite con sale e pepe e cuocete a fuoco moderato per 10 minuti. In un’altra padella scaldate quattro cucchiai di olio extravergine di oliva e fatevi saltare i gamberetti, versando dopo 2 minuti il Cognac, che lascerete sfumare a fiamma più viva.Procedete con la classica ricetta della besciamella, utilizzando burro, 40 g di farina e latte: dovete ottenere un composto fluido al quale aggiungerete, fuori dal fuoco, il curry, la noce moscata e un pizzico di sale; mescolate ancora.
Fate cuocere i rettangoli di pasta, uno o due alla volta, per 2 minuti in acqua salata; scolateli con un mestolo forato e lasciateli asciugare su un canovaccio. Imburrate una teglia e formate uno strato di pasta, ricoprite con sogliola e besciamella; stendete un altro strato di pasta e ricopritelo di gamberetti e besciamella; alternate gli strati fino a esaurire gli ingredienti, concludendo con la pasta cosparsa di poca besciamella.Cuocete in forno caldo a 200 °C per 30 minuti e suddividete le porzioni di lasagne nei singoli piatti, decorando con qualche gamberetto. Servite tiepido.
(ricetta tratta da Corriere Cucina)


SPAGHETTI AI FRUTTI DI MARE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• 350 g di spaghetti
• 400 g di vongole veraci
• 400 g di telline
• 400 g di cozze
• 400 g di gamberi
• 1 spicchio di aglio
• 1 peperoncino rosso piccante
• 1 mazzetto di prezzemolo
• 2 pomodori
• 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
• sale
PREPARAZIONE
Mettete a bagno vongole e telline in acqua fredda salata per circa 2 ore, così da spurgarle della sabbia ed eventuali impurità. Scolatele e lavatele bene sotto il getto dell’acqua fredda corrente. Spazzolate con cura le cozze per eliminare le eventuali barbe, poi lavatele bene.Versate in una padella capiente tutti i molluschi insieme con l’olio, l’aglio sbucciato e leggermente schiacciato, il peperoncino sminuzzato e il prezzemolo, mondato, lavato e tritato finemente.Fate cuocere a fiamma viva fino a quando i molluschi si saranno tutti aperti. Gettate quelli eventualmente rimasti chiusi, quindi unite anche i gamberi, lavati e privati del budellino nero che contiene l’intestino. Aggiungete i pomodori, lavati e tagliati a pezzetti, e fate cuocere per 10 minuti.Portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e cuocete gli spaghetti. Scolateli quando saranno ancora al dente e versateli nella padella con i frutti di mare. Fate saltare il tutto per 2-3 minuti mescolando continuamente, togliete dal fuoco e servite subito.
(ricetta tratta da Corriere Cucina)

PESCE SPADA ALL’AGGHIOTTA

Ingredienti
- 1 costa di sedano - olio - 1 cipolla - 400 gr di pesce spada - 1 manciata di olive verdi denocciolate - 1 cucchiaio di capperi - 2 cucchiai di pinoli - 2 cucchiai di uvetta - 250 gr di polpa di pomodoro - ½ bicchiere d’acqua - farina qb - sale - basilico - pepe
Tagliare il pesce spada a cubotti abbastanza grandi
infarinarli e friggerli in padella con abbondante olio di oliva. Quando il pesce è fritto (non bisogna farlo cuocere troppo)salarlo e toglierlo dalla padella. Sciacquare la padella versarvi altro olio e rosolare il sedano e la cipolla tagliati piccoli aggiungere i capperi le olive l’uvetta i pinoli e in ultimo i pomodori tagliati a pezzetti. Salare bagnare con 12 bicchiere di acqua e lasciar cuocere a tegame coperto per circa 10’. Quando i pomodori si saranno sfaldati e il sugo sarà leggermente ristretto unire il pesce spada cuocere ancora qualche minuto e completare con il basilico fresco spezzettato.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

Buon Natale e buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

giovedì 22 dicembre 2011

TUTTICUOCHI Speciale ricette di Natale : venerdi 23 dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :

FIORI DI ZUCCA RIPIENI DI PESCE PER LA VIGILIA


INGREDIENTI
- 6 fiori di zucca - orata qb - salmone qb - prezzemolo e erba cipollina qb - panna qb - sale - pepe - olio
PREPARAZIONE
Per la farcia dei fiori: tritare l’orata e il salmone, con l’erba cipollina, il prezzemolo e la panna. Aggiustare di sale e pepe. Pulire i fiori di zucca e farcirli con il trito di orata e salmone. Cuocere i fiori a vapore e completare con un filo di olio e un po’ di erba cipollina.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)


Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Venerdi 23 Dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


ORECCHIETTE GRATINATE CAPRINO E MELANZANE

INGREDIENTI
- 2 melanzane - 150 gr di caprino - olio - sale - 500 gr di orecchiette - pomodorini qb - olive taggiasche denocciolate qb - basilico qb - parmigiano qb
PREPARAZIONE
Tagliare le melanzane a metà nel senso della lunghezza e praticare con un coltello dei tagli nella polpa per farle cuocere più velocemente. Avvolgere le 4 metà nella stagnola e passarle in forno a 180° per 40-50’, fino a che non saranno molto morbide. Spellarle e tritarle nel mixer con il caprino, l’olio e il sale. Lessare le orecchiette, scolarle e unirle in una ciotola con la crema di melanzane, i pomodorini tagliati a metà, tenendone da parte una manciata, 2 cucchiai di olive e basilico. Trasferire il tutto in una pirofila, guarnire con il resto dei pomodorini, ancora una cucchiaiata di olive, basilico e tanto grana. Completare con altro olio e passare al grill, fino a che la superficie della pasta non sarà gratinata e croccante. Servire subito
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

CARRE'D'AGNELLO CON CARCIOFI

Ingredienti
per 6 persone
•1 kg di lombata di agnello
•6 carciofi
•Olio Extra Vergine d'oliva Toscano IGP Academia Barilla q.b.
•sale e pepe q.b.
•uno spicchio d'aglio sminuzzato
•un mazzetto di menta sminuzzata
•100 g di Aceto Balsamico di Modena Academia Barilla
•origano e capperi tritati q.b.
Preparazione
1 ora e 25 minuti per la preparazione + 15 minuti per la cottura
Pulite la lombata di agnello, lasciandola intera.
Cospargetela con il mix Sapori Italiani Academia Barilla, lasciandola insaporire per almeno un’ora.Pulite i carciofi spuntandoli e togliendo le foglie esterne più dure.
Tagliateli a metà e se necessario togliete i filamenti stopposi all’interno, poi affettateli a listarelle. Mettete una padella a fuoco medio con un filo d’olio e dopo pochi istanti saltatevi i carciofi per pochi minuti. A fine cottura aggiungete la menta e l’aglio tritati.In un’altra padella, che possa andare anche in forno, fate rosolare il carré d'agnello con un filo d’olio facendogli prendere colore da tutti i lati.Poi mettetelo in forno fino già caldo a 200° C a terminare la cottura, per 10 minuti circa. Quando mancheranno pochi minuti alla fine della cottura, con un cucchiaio sgrassate il fondo e irrorate con aceto balsamico.
Una volta cotto, lasciate riposare l’agnello per alcuni minuti. Sistemate i carciofi al centro del piatto. Tagliate il carré d'agnello seguendo la linea delle costole e adagiatelo sopra ai carciofi, bagnatelo leggermente con il fondo di cottura rimasto nella padella.Condite il tutto con un ottimo olio extra vergine d'oliva Toscano di Academia Barilla e servite.
(ricetta tratta da Accademia Barilla)

Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

mercoledì 21 dicembre 2011

TUTTICUOCHI Speciale la tavola di Natale tradizionale......


ADDOBBI
tovaglia grigio perla in lino con bordi bianchi - sottopiatti argentati - calici in cristallo con trafili argento - posate d’acciaio con manici avorio - tovaglioli bianchi di lino - lucine di natale - nastrini argentati di raso - palle di natale con motivi bianchi e argento - palle di natale bianche - colla glitterata - vaso di vetro - palline decorate - alberelli di ceramica bianchi e argento - palline di cotone
PREPARAZIONE
Riempire il vaso di vetro di palliine decorate e utilizzarlo come centrotavola. Disporre le palline di cotone sulla tavola a mo' di fiocchi di neve.
(tratta dai Menu' di Benedetta)

TUTTICUOCHI Speciale ricette di Natale : giovedi 22 dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


FRITTELLE DI LENTICCHIE PER CAPODANNO

INGREDIENTI
- 1 scalogno - olio - 1 spicchio d’aglio - 200 gr di lenticchie cotte - 150 gr di piselli - sale - zenzero qb - 1 uovo - 50 gr di farina - 1 cucchiaino di lievito per torte salate - peperoncino qb - olio di semi
PREPARAZIONE
Affettare lo scalogno e farlo rosolare in padella. Aggiungere l’aglio schiacciato, unire le lenticchie e i piselli. Salare e aggiungere lo zenzero. Togliere l’aglio dalla padella e frullare il tutto con le lenticchie, le uova, la farina. Aggiungere il lievito e un pizzico di peperoncino. Friggere il composto a cucchiate in abbondante olio bollente.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)


Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Giovedi 22 Dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


GNOCCHETTI DI RICOTTA CON ZUCCHINE


Ingredienti: per gli gnocchi : 250 g. di ricotta fresca, 160 g. di farina, cinque cucchiai di parmigiano reggiano, un uovo, sale, noce moscata. Per il condimento: tre zucchine, una cipolla, quattro cucchiai di pesto di basilico, qualche fogliolina di menta, olio extravergine d'oliva. Unire la farina alla ricotta.
Aggiungere l'uovo, il sale, la noce moscata e impastare con le mani, inserendo per ultimo il parmigiano, fino ad ottenere una palla omogenea e soda. Tenere in frigorifero per circa una mezz'ora. Aiutandosi con la farina, formare dei piccoli cilindri di 2-3 cm di diametro, tagliare l'impasto con la parte non tagliente del coltello formando dei piccoli gnocchi. In una padella rosolare la cipolla tagliata sottile con l'olio, quindi aggiungere le zucchine tagliate a rondelle e lasciate cuocere, aggiungendo, se necessario, un mestolo d'acqua di cottura in modo da farle sfaldare completamente. Quando pronte, unire 4 cucchiai di pesto, la menta e spegnere il fuoco. Cuocere in acqua bollente gli gnocchi e man mano che vengono a galla, scolarli con la schiumarola e unirli alle zucchine.
(ricetta tratta da Cotto e Mangiato)


CARRE'DI MAIALE ALL'ARANCIA E SENAPE

Ingredienti
1 pezzo di carré con l’osso di circa 1,2kg
3 arance
3 cucchiai di senape (meglio in grani)
1 scalogno
olio extravergine
sale
bacche di ginepro
alloro
1/2 bicchiere di vino bianco
3-4 patate medie
Preparazione
Affettare lo scalogno e mescolarlo in una ciotola insieme alla senape, al succo e alla polpa di 2 arance. Aggiungere anche il vino, le bacche di ginepro e l’alloro e versare il tutto sulla carne in una teglia. Irrorare con un fi lo d’olio e mettere in forno per un’ora e mezza o 2. Dopo la prima mezz’ora di cottura, salare la carne e coprirla con un foglio di carta stagnola. Intanto sbucciare e aff ettare le patate. Dopo un’altra mezz’ora aggiungere anche le patate nella teglia con altro sale, mescolandole bene al fondo di cottura, e fare cuocere altri 30-40 minuti circa. Se necessario si può girare il pezzo di carne sull’altro lato e tenerlo un po’ senza stagnola in modo che abbrustolisca bene dappertutto. L’importante è che non bruci. Presentare a tavola il carré intero guarnito di fette di arancia e tagliarlo davanti agli ospiti.
(ricetta tratta da BenedettaParodi Blog)


Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

martedì 20 dicembre 2011

TUTTICUOCHI Speciale ricette di Natale : mercoledi 21 dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


TARTUFI DI PANETTONE


Ingredienti per 2 persone:
1/2 panettone
200 ml di latte
50 ml di panna fresca
60 g di amaretti
100 g di cioccolato fondente
Liquore all’arancia qb
60 g di pistacchi
20 g di mandorle a lamelle
Metto a sciogliere il cioccolato con la panna in un pentolino a bagnomaria.
Nel frattempo taglio il panettone e lo bagno con il latte e un po’ di liquore all’arancia.
Lo strizzo e unisco gli amaretti sbriciolati. Rotolo il composto tra le mani e formo dei piccoli tartufi.
Impiatto i tartufi con sopra la glassa di cioccolato.
Infine decoro con granella di pistacchi e lamelle di mandorle
(ricette tratte da Cucina con Ale)

Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Mercoledi 21 Dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


PASTA ALLA GATTOPARDO


Ingredienti
1/2 spicchio d'aglio
olio
500 gr di passata di pomodoro
50 gr di prosciutto cotto
50 gr. di mortadella
250 gr di pasta corta e grossa (tipo maccheroni)
50 gr di panna vegetale
150 gr. di parmigiano
1/4 di noce moscata
Preparazione
Imbiondire l'aglio in un pentolino con un po di olio, poi aggiungere la passata di pomodoro.
Cuocere per 15-20 minuti.
Nel frattempo tritare al mixer i salumi molto finemente.
Aggiungere prosciutto e mortadella tritati al sugo e cuocere per altri 10 minuti.
Appena il sugo è pronto lessare la pasta
A fuoco spento aggiungere la panna vegetale al sugo e mescolare bene.
Aggiungere anche il parmigiano e la noce moscata grattugiata al sugo.
Scolare la pasta e amalgamarla al sugo,poi impiattare.
(ricetta tratta da Cotto e Mangiato)


PIZZA DI SCAROLA

Ingredienti per 2 persone:
225 g di farina bianca
10 g di lievito di birra
20 g di strutto
1/2 dl di acqua tiepida
350 g di scarola già bollita
40 g di uvetta sultanina reidratata
30 g di acciughe sotto sale
1 cucchiaino di capperi sottosale
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 pezzetto di peperoncino
1 spicchi d’aglio
50 g di olive nere di Gaeta
30 g di pinoli
In un tegame con olio e aglio faccio rosolare la scarola con le olive, l’uvetta, i pinoli e le acciughe tritate.
Dopo qualche minuto tolgo l’aglio dal tegame.
Rivesto una teglia da forno, unta di olio, con l’impasto per pizza, steso con l’aiuto di un mattarello; verso sopra la scarola, aggiungo capperi e peperoncino, e copro con il restante impasto.
Bucherello la superficie della pizza con una forchetta e inforno a 200° per circa 40 minuti.
(ricetta tratta da Cucina con Ale)

Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

lunedì 19 dicembre 2011

TUTTICUOCHI Speciale ricette di Natale : martedi 20 dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


PASTICCIO DI MACCHERONI IN CROSTA

Ingredienti
Per maccheroncini del pasticcio
250 gr di manzo
250 gr di rigaglie e fegatini di pollo
150 gr di cipolla
80 gr di carote
50 gr di sedano
50 gr di lardo
mezza bottiglia di passata di pomodoro
1 bicchiere di vino rosso
sale e pepe qb
Per la pasta
250 gr di farina
100 gr di strutto
1 uovo
1 pizzico di sale
Per la besciamella
0,5 li di latte
45 gr di burro
30 gr di farina
sale e noce moscata qb
400 gr maccheroni sedanini rigati
50 gr di grana grattugiato
Preparazione
cominciamo mettendo la pasta a bollire
faccio sciogliere il lardo a pezzetti in padella
aggiungo gli odori, sedano, carota e cipolla, e faccio stufare a fuoco minimo per 15 minuti
aggiungiamo la carne trita di manzo
aggiungo sale grosso e pepe
sfumo con un bel bicchiere di vino
aggiungo i fegatini, quindi il pomodoro
aggiungo un bicchiere d’acqua e cuocio per come minimo venti minuti a fuoco basso
a parte preparo il roux e aggiungo il latte e la noce moscata: faccio la besciamella
poi impasto uova e farina e tiro la pasta brisè
cuocio i sedanini poi li scolo e ci verso dentro la carne e la besciamella
verso la pasta dentro la pasta, spolverizzo con abbondante grana, copro con altra pasta inforno a 180 gradi per 20 minuti
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)

Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Martedi 20 Dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :

PATE' DI PESCE

Ingredienti per 2 persone:
150 g di merluzzo già cotto
100 g di gamberi già cotti
90 g di burro a temperatura ambiente
1 baguette
1 limone
Cerfoglio
Preparo il patè frullando il merluzzo con i gamberi, il burro, qualche goccia del succo del limone e il cerfoglio. Aggiungo sale e pepe.
Verso il patè in una terrina che metto in frigo a solidificarsi, per circa un’ora.
Quando il patè è pronto, lo taglio e lo impiatto con fette di pane abbrustolite
(ricetta tratta da Cucina con Ale)

RAVIOLI DI WILMA

Ingredienti per 4 persone:
300 g di sfoglia di pasta all’uovo
300 g di zucchine
12 pomodori ramati già sbollentati
20 foglie di menta
300 g di ricotta di pecora
50 g di pistacchi
Cannella in polvere
1 limone
Olio extravergine d’oliva
Sale
Pepe
Taglio sottilmente la parte esterna delle zucchine e le metto a macerare in una ciotola con due cucchiai di olio, uno di succo di limone e sale.
Taglio i pomodori a pezzetti e li condisco con menta, olio, sale e cannella.
In una ciotola, riunisco la ricotta con i pistacchi tritati grossolanamente, aggiungo le zucchine macerate e mescolo.
Posiziono sulle strisce di sfoglia il ripieno a mucchietti, copro con un’altra sfoglia comprimo per far fuoriuscire l’aria, quindi ritaglio a raviolo e cuocio in abbondante acqua salata.
A cottura ultimata condisco con la salsa di pomodoro a crudo
(ricetta tratta da Cucina con Ale)


LE PATATE FARCITE

INGREDIENTI
- 3 patate
- 70 gr di pancetta dolce
- sale
- 150-170 gr di ricotta
- 100 gr di gruyère
- pepe
- 3 uova di quaglia

Procedimento:
Cuocere le patate con la buccia, bucherellate, in forno a 180° per 2 ore e mezza. Mescolare la ricotta per ammorbidirla, quindi unire il gruyère. Sbucciare le patate ancora calde, asportarle una calotta in senso orizzontale e svuotarle con un cucchiaino. Rosolare la pancetta in un po’ di olio, poi unirla alla ricotta. Far rosolare nel grasso della pancetta la polpa delle patate e mescolarla alla ricotta. Riempire le patate con il ripieno, formare in ciascuna una conchetta, sgusciarvi dentro un uovo, salare, pepare e far cuocere in forno a 180° per dieci minuti.
(ricetta tratta da Benedetta Parodi Blog)

Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

domenica 18 dicembre 2011

TUTTICUOCHI Speciale ricette di Natale : lunedi 19 dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :

TRONCHETTO DI NATALE

INGREDIENTI
- acqua calda qb
- 4 uova
- 25 gr di cacao
- 65 gr di fecola
- 125 gr di farina
- 50 gr di farina di mandorle
- 100 gr di zucchero
- 40 gr di burro
Per la Mousse
- 200 gr d’acqua
- 200 gr di zucchero
- 200 gr di tuorli
- 400 gr di panna fresca
- 290 gr di cioccolato al latte
- decorazioni di cioccolato qb
- zucchero a velo qb
- cacao qb

PROCEDIMENTO:
Mescolare il cacao con la fecola e la farina. Separare gli albumi dai tuorli e montare gli albumi. Mescolare la farina di mandorle con le farine. Aggiungere lo zucchero agli albumi montati, quindi unire il burro fuso e i tuorli d’uovo e le farine, mescolando molto delicatamente. Stendere l’impasto su una teglia da forno. Cuocere il pan di spagna in forno a 180° per 10-15’. Per la crema, mescolare l’acqua con 200 grammi di zucchero e 200 grammi di tuorli. Cuocere la crema per 2 minuto nel microonde alla massima potenza. Montare la panna, unire il cioccolato al latte e alla crema di uova. Aggiungere la crema al cioccolato alla panna. Far riposare la crema in frigorifero. Farcire il pan di spagna con la mousse raffreddata. Arrotolare il pan di spagna, formare il tronchetto e farlo riposare in frigorifero. Ricoprire il tronchetto con la mousse rimasta. Completare con le decorazioni al cioccolato e lo zucchero a velo
(ricetta tratta da Benedetta Parodi Blog)


Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Lunedi 19 Dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


SPATZLE PANNA E SPECK

Ingredienti
speck: 120 gr. di speck a fette sottili
farina: 250 gr.
uova: 3
burro: 30 gr.
panna: 250 ml. di panna fresca
acqua: 150 ml.
noce moscata: q.b.
noce moscata: q.b.
erba cipollina: q.b.
sale: q.b.
sale: q.b.
1Sgusciare le uova in una ciotola e sbatterle. Aggiungere l'acqua. Unire la farina setacciata e mescolare il tutto. Aggiungere un pizzico di noce moscata e il sale. Lasciare riposare.
2Tritare lo speck e soffriggerlo in una padella calda con il burro fuso. Aggiungere la panna. Salare, pepare e rimuovere dal fuoco. Tritare l'erba cipollina.
3In una pentola d'acqua bollente salata far cadere l'impasto a gocce aiutandosi con l'apposito strumento. Una volta riaffiorate rimuoverle dall'acqua con una schiumarola e aggiungerle al condimento. Inserirvi l'erba cipollina tritata e impiattare
(ricetta tratta da MasterChef)

POLPETTINE DI TACCHINO


INGREDIENTI
- 50 gr di pangrattato - 100 ml di panna - 100 ml di acqua - 400 gr di tacchino cotto - 1 uovo - sale - pepe - farcia della tacchinella ripiena qb - burro qb - olio - patate al vapore qb - marmellata di mirtilli qb
PREPARAZIONE
Lasciare rinvenire il pangrattato in acqua e panna per 10min. Aggiungere il macinato, l'uovo, sale e pepe. Lavorare bene il macinato, se è necessario aggiungere ancora dell'acqua. Formare delle polpette piccole. Far prendere colore al burro in una padella e far rosolare tutte le polpette, un po’ alla volta. Quando sono tutti rosolati, rimetterli tutti insieme di nuovo nella padella e finire di cuocere. Servire con le patate al vapore e la marmellata di mirtilli
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

sabato 17 dicembre 2011

TUTTICUOCHI le ricette piu' cercate in rete......

Ecco la classifica stilata da Google Zeitgeist delle ricette piu' cercate in rete nel 2011:

1)CHEESECAKE
2)PASTA DI ZUCCHERO
3)RISOTTO CON ASPARAGI
4)MACARONS
5)CUPCAKES
6)PASTA CON ZUCCHINE
7)COUS COUS VERDURE
8)ROTOLO ALLA NUTELLA
9)TIRAMISU' ALLE FRAGOLE
10)INVOLTINI DI MELANZANE

TUTTICUOCHI Speciale ricette di Natale : domenica 18 dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


INVOLTINI DI NATALE

Ingredienti
- 130 gr di salame cacciatorino - 130 gr di galbanino - pangrattato qb - 200 gr di fettine di vitello - cipolla qb - alloro qb - olio - sale
Dalle fettine di vitello ricavare dei triangoli di circa 10 cm per lato. Mettere nel tritatutto il salame e il formaggio tagliati a tocchetti insieme 2-3 cucchiai di pangrattato
sufficiente per circa 6-7 spiedini. Tritare il tutto fino a ottenere un impasto morbido. Mettere una pallina di farcia su ogni triangolo di carne
richiuderlo come un pacchetto e infilzarlo in uno spiedo. Alternare su ogni spiedino una foglia di alloro
un involtino
un petalo di cipolla cruda e un altro involtino. Spennellare gli spiedini con olio
passarli nel pangrattato e farli rosolare dolcemente in padella.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Domenica 18 Dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :

MALTAGLIATI DISEGNATI

Ingredienti
350 g pasta all’uovo
Erbe miste (basilico, finocchietto, salvia, prezzemolo)
200 g di foglie di spinaci da insalata
1 ciuffo di prezzemolo
100 g di ricotta salata
50 g di burro
Pepe rosa
Sale
Dopo aver fatto riposare l’impasto per la pasta all’uovo, lo riduco in sfoglie sottili ed elastiche.
Posiziono tra due sfoglie le erbe aromatiche, le sovrappongo e le ripasso nella sfogliatrice. A questo punto creo i maltagliati.
Lascio appassire in un tegame con del burro e sale le foglie di spinaci. Verso i maltagliati in acqua bollente; frullo il prezzemolo con un po’ di acqua, lo strizzo bene in un telo raccogliendo il succo in una ciotolina.
Scolo il maltagliati e li manteco nella padella con gli spinaci.
Impiatto con il pepe rosa pestato, la ricotta salata, e il succo di prezzemolo
(ricetta tratta da Cucina con Ale)



TIMBALLO DI CARNE CON LE MELE

Ingredienti
500 gr di farina
300 gr di burro
2 uova
600 gr di carne trita mista
150 gr di prosciutto di praga
150 gr di speck
5 mele verdi
2 cucchiai di cognac
1 porro
1 carota
prezzemolo
2 cipolle di tropea
1 cucchiaio di zucchero di canna
2 cucchiai di aceto di vino
pepe, sale e noce moscata
Preparazione
si comincia facendo la pasta brisè e impastando uova, burro e farina
poi si tira la pasta in un disco e la si posa dentro una tortiera
mescoliamo il prosciutto di praga e lo speck a striscioline
aggiungiamo le verdure miste che abbiamo lessato
poi le mele a fettine e il macinato e impastiamo bene
mettiamo il tutto dentro il guscio di brisè
copriamo con altre verdurine
facciamo una salsina facendo cuocere le mele con la cipolla di Tropea aggiungendo zucchero e sfumando con aceto di vino
foderiamo con un altro strato di pasta
e facciamo 2 camini, cioè 2 buchini nella pasta
e poi in forno a 180 gradi per 45 minuti
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)


TIRAMISU' CON PESCHE E AMARETTI

Ingredienti
2 uova
3 cucchiai di zucchero
250 gr di mascarpone
250 gr di pesche sciroppate
20 gr di amaretti secchi
1 pandoro
Preparazione
dividiamo tuorli ed albumi
lavoriamo i tuorli con lo zucchero
aggiungiamo il mascarpone
aggiungiamo gli albumi a neve
poi prendiamo il pandoro e tagliamolo a fette
mettiamolo in forno a facciamolo tostare
poi con un pennello ammorbidiamo in pandoro con lo sciroppo delle pesche
poi tagliamo le pesche e mettiamole a pezzi dentro la crema
poi pestiamo gli amaretti
poi facciamo strati di pandoro, di crema e spolverizziamo di amaretti
poi lo mettiamo in frigo per 1 ora
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)

Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

venerdì 16 dicembre 2011

TUTTICUOCHI Speciale ricette di Natale : sabato 17 dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


Agnolotti pasticciati di S.Stefano

Ingredienti
500 g di ravioli di magro
150 g di mozzarella
80 g di prosciutto cotto
200 ml di besciamella
1 noce di burro
4 cucchiai di grana
sale

Preparazione
Lessare i ravioli, scolarli e condirli in una ciotola con il burro (in caso si tratti di un piatto del riciclo saltare questo passaggio). Unire ai ravioli la besciamella, la mozzarella tagliata a dadini e il prosciutto ridotto a striscioline. Versare il tutto in una pirofi la e spolverizzare con abbondante grana. Passare in forno ventilato a 200° per 10 minuti e poi per qualche minuto al grill, fi no a che non sarà tutto ben gratinato.
(ricetta tratta da BenedettaParodiBlog)

Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Sabato 17 Dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :

TIMBALLO DI TAGLIATELLE E POLPETTE


INGREDIENTI
- pane raffermo qb - latte qb - 120 gr di carne macinata - 1 uovo - parmigiano qb - 1 mozzarella - olio - 500 gr di tagliatelle all'uovo - 250-300 gr di piselli - acqua calda qb - dado granulare qb - estratto di carne qb - burro qb - pangrattato qb
Ammollare il pane con il latte e aggiungerlo alla carne. Unire l’uovo
aggiungere il parmigiano e formare delle polpettine
quindi friggerle. Intanto cuocere la pasta. Mescolare i piselli con il brodo e l’estratto di carne. Imburrare e impanare la pirofila. Mescolare la pasta con abbondante burro e allungare con un po’ di brodo. Aggiungere il parmigiano e versare un terzo delle tagliatelle nella pirofila facendo un buco al centro quindi versarci le polpette i piselli e la mozzarella. Ricoprire con le tagliatelle rimaste e completare con qualche fiocchetto di burro e pangrattato. Infornare a 180° per 20 minuti
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

FETTINE ALLA PIZZAIOLA DI POMODORI SECCHI

Ingredienti sono: 300 gr di fesa di manzo a fettine sottili; 4 pomodori secchi sott'olio; capperi sotto sale; olive nere snocciolate; concentrato di pomodoro; basilico, origano; aglio; olio extravergine di oliva; sale.

Preparazione: mettere un cucchiaino di capperi a bagno in una ciotolina d'acqua tiepida. Scottare le fettine di fesa un minuto per parte in una padella antiaderente, senza condimento. Tenere da parte in caldo (poi chiduere tra due piatti). Scolare via il liquido rimasto sul fondo della padella e versare un filo d'olio. Aggiungere uno spicchio di aglio sbucciato e schiacciato e i pomodori secchi tagliati a striscioline. Fare insaporire un paio di minuti, quidi bagnare con un filo d'acqua e colroare la salsina con la punta di un cucchiaino concentrato. Completare con qualche foglia di basilico spezzettata, un pizzico di origano, i capperi sgocciolati e strizzati e una manciatina di olive. Far andare il sighetto 5 minuti, poi passare rapidamente le fettine di carne insaporendole 1-2 minuti da entrambi i lati. Aggiustare di sale se occorre. Alle fettine è possibile affiancare dell'insalata verde.
(ricetta tratta da Alice.tv)

Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

Video piu' recenti

Loading...