domenica 4 dicembre 2011

TUTTICUOCHI Speciale ricette di Natale : lunedi 5 dicembre 2011


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


TORTELLI DI MAGRO DELLA VIGILIA

Ingredienti
per 4 persone
•300 g di pasta all'uovo fresca
Per il ripieno
•300 g di filetto di branzino pulito e spellato
•100 g di mollica di pane
•2 dl di latte
•5 cl di panna liquida
•25 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
•1 albume d'uovo
•sale e pepe q.b.
•noce moscata q.b.
Per la salsa
•20 g di Olio Extra Vergine d'Oliva Ligure Academia Barilla
•uno spicchio d'aglio
•prezzemolo tritato q.b.
•4 capesante
•8 code di gamberi
•peperoncino q.b.
Preparazione
1 ora e 30 minuti per la preparazione + 3 minuti per la cottura
Immergete la mollica di pane nel latte facendola ammorbidire, quindi strizzatela e amalgamatela, con il mixer o con un robot da cucina, assieme al filetto di branzino precedentemente pulito e spellato, alla panna, all’albume d’uovo, al parmigiano, al sale, al pepe e alla noce moscata.Lasciate lavorare il vostro robot da cucina fino ad ottenere una crema soffice e leggera.Una volta pronto il ripieno preparate la pasta all’uovo con 3 uova e 300 grammi di farina o, in alternativa, utilizzate 300 grammi di pasta all’uovo fresca già pronta.Con il matterello o con l’apposito strumento, stendete la pasta all’uovo in modo da ottenere una sfoglia piuttosto sottile dello spessore di circa 2 mm.Con un coltello o con l’apposita rotella, tagliate la sfoglia in quadrati di 6 o 8 centimetri per lato, quindi, aiutandovi con un cucchiaino o con una sacca da pasticcere, distribuite delle palline di ripieno grandi all’incirca quanto una nocciola al centro di ogni quadrato di pasta, spennellatene i bordi con qualche goccio d’acqua e, ad uno ad uno, ripiegate ogni quadrato su sé stesso in modo da dare ai tortelli una forma triangolare. Premete con i polpastrelli sui bordi dei tortelli per sigillarne i lati, facendo attenzione che non si formino bolle d’aria al loro interno.Mettete quindi una pentola piena d’acqua salata sul fuoco e, nel frattempo, preparate la salsa.Pulite i gamberi privandoli del guscio e del filo nero sul dorso e le capesante, privandole dell’eventuale conchiglia e utilizzando soltanto la parte bianca della polpa.Su un fuoco di media intensità ponete una padella con l’olio e, appena sarà caldo, unitevi l’aglio intero e il peperoncino affettato. Dopo una trentina di secondi aggiungete le capesante e i gamberi, fateli dorare velocemente da entrambi i lati, guarniteli con il prezzemolo tritato, salate e aggiungete alla salsa un paio di cucchiai d’acqua bollente. Rimuovete quindi l’aglio dalla padella e togliete la padella dal fuoco.Una volta che la salsa sarà pronta, cuocete i tortelli nella pentola d’acqua salata che nel frattempo avrà iniziato a bollire.Fateli cuocere per circa 3 minuti o comunque fino a quando i bordi dei tortelli non risulteranno morbidi, quindi scolateli con un mestolo forato, adagiateli nella padella con la salsa, rimettetela sul fuoco e fateli “saltare” a fuoco vivace per un minuto afferrando la padella per il manico e compiendo dei rapidi movimenti con il polso, in modo che i tortelli si mescolino con la salsa.Distribuite quindi i tortelli in parti uguali nei piatti e condite ogni piatto con un po’ di salsa, due gamberi, una capasanta e un filo d’Olio Extra Vergine d'Oliva.

Buon appetito!

link correlati:

:: tutte le ricette di Natale 2011
:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

Nessun commento:

Video piu' recenti

Loading...