martedì 31 gennaio 2012

TUTTICUOCHI ricette di Mercoledi 1 Febbraio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


ORECCHIETTE AL CAVOLFIORE


INGREDIENTI
- 2 spicchi d’aglio - olio - 2-3 filetti di acciughe - 1 cavolfiore lessato - 250 gr di orecchiette - pangrattato qb - pepe
PREPARAZIONE
Far rosolare l’aglio in padella. Aggiungere l’acciuga e farla sciogliere. Unire anche il cavolfiore, precedentemente lessato, e schiacciarlo bene. Mentre cuociono le orecchiette, tostare in un’altra padella il pangrattato. Quando le orecchiette sono cotte, scolarle e ripassarle in padella con il cavolfiore. Completare con il pangrattato, pepe e un filo d’olio
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)


FRITTATA DI CARCIOFI E MORTADELLA


INGREDIENTI

5 uova
5 carciofi
150 g di ,mortadella
80 g di parmigiano
olio
sale e pepe
PREPARAZIONE
Tagliare la mortadella a cubetti e metterla in un contenitore;
Pulire i carciofi e tagliarli;
In padella, mettere un goccio di olio e farli rosolare per 10 minuti circa;
Far intiepidire i carciofi;
Nella mortadella mettere le cinque uova e mischiare il tutto per bene;
Unire i carciofi e mischiare nuovamente aggiungendo il grana;
Mettere in un’altra padella il burro;
Versare il tutto in padella e dopo un po’ girarla;
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Martedi 31 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


PASTA E FAGIOLI CON I MALTAGLIATI


INGREDIENTI

farina
uova
borlotti
1 spicchio d’aglio
1 cipollaPREPARAZIONE

Preparare la pasta con farina e uova e poi tirare la pasta;
Tagliare i maltagliati;
In una pentola con brodo, aggiungere i fagioli borlotti;
Aggiungere uno spicchio d’aglio e concentrato di pomodoro;
Aggiungere una cipolla tagliata a pezzetti;
Far bollire per 20 minuti e poi aggiungere i maltagliati;
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)

CAPPON MAGRO


INGREDIENTI
- 2 carote - 1 zucchina - fagiolini qb - ½ peperone rosso - broccoletti qb - 3 filetti di orata e 3 di branzino Per la Salsa - 1 fetta di pane - aceto di vino bianco qb - 2-3 acciughe - capperi qb - pinoli qb - prezzemolo qb - olio - acqua calda qb - 5 mazzancolle - 3 friselle
PREPARAZIONE
Affettare le verdure e cuocerle a vapore. In un’altra vaporiera cuocere i filetti di orata e branzino. Per la salsa, frullare il pane con l’aceto, le acciughe, i capperi, i pinoli e il prezzemolo. Completare con l’olio e con un po’ di acqua delle verdure e frullare ancora. Quando è pronto il pesce, scolarlo e nella stessa acqua lessare, per un minuto, le mazzancolle. Bagnare le friselle con un po’ di aceto e disporle sul piatto, alternando strati di pesce, verdure e salsa. Completare con le mazzancolle e servire.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

domenica 29 gennaio 2012

TUTTICUOCHI ricette di Lunedi 30 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


SPAGHETTI ALLA BOTTARGA


INGREDIENTI
- 250-300 gr di spaghetti - 2 spicchi di aglio - olio - 60 gr di bottarga - acqua di cottura qb - prezzemolo - sale
PREPARAZIONE
Lessare gli spaghetti in abbondante acqua non troppo salata. Nel frattempo, mettere gli spicchi di aglio tagliati a metà a dorare in una padella con l’olio, poi levare la padella dal fuoco e togliere l'aglio. Grattugiare la bottarga. Quando gli spaghetti saranno cotti ma sempre al dente, scolarli, ma non troppo, e versarli in padella; mescolare e aggiungere i 2/3 della bottarga grattugiata (se vi piace del prezzemolo tritato), del pepe nero macinato e infine un paio di mestoli di acqua di cottura; Mescolare bene finché la pasta non diventi cremosa. Porre poi gli spaghetti sui loro piatti da portata e spolverarli con la restante bottarga (e volendo, del prezzemolo tritato). Servire immediatamente.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)


BRASATO IN CREMA DI VERDURE


INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• 800 g di reale di manzo senza osso
• 200 g di patatine novelle
• 4 carote
• 4 cipollotti
• 3 costole di sedano
• 4 zucchine
• 2 spicchi di aglio

• 1/2 bicchiere di vino bianco secco
• 1 rametto di rosmarino
• 1 mazzetto di basilico
• olio extravergine di oliva
• pepe nero
PREPARAZIONE
Lavate il rosmarino e il basilico, tritateli e metteteli da parte.Legate saldamente la carne con il refe da cucina e fatela rosolare in una capace casseruola con poco olio e gli spicchi di aglio mondati. Bagnate con il vino e lasciate sfumare a fuoco vivace.
Aggiungete il brodo caldo e le erbe aromatiche; pepate. Coprite e lasciate cuocere a fuoco molto dolce per circa 1 ora e mezza, aggiungendo altro brodo caldo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo.
Nel frattempo lavate e sbucciate le patate, mondate le carote e sbucciate i cipollotti, lavate il sedano, lavate e mondate le zucchine. Tagliate tutte le verdure a pezzi, aggiungetele alla carne e cuocete per un’altra ora.
A cottura ultimata, prelevate le verdure con un mestolo forato, scolandole accuratamente. Frullatene metà in modo da ottenere una crema.
Eliminate delicatamente il refe dal brasato e tagliate la carne a fette. Disponete nei piatti individuali le verdure, la carne e qualche cucchiaiata della crema di verdure e servite ben caldo.
(ricetta tratta da Corriere Cucina)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

venerdì 27 gennaio 2012

TUTTICUOCHI ricette di Domenica 29 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


PAPPARDELLE AL SUGO DI LEPRE


INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• 400 g di pappardelle fresche all?uovo
• lepre giovane (spalle e tronco più cuore, fegato e polmoni)
• 1 carota
• 1 cipolla
• 1 costola di sedano
• 1 mazzetto di prezzemolo
• 1 bicchiere di latte
• 1 bicchiere di vino rosso toscano
• 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
• grana grattugiato
• sale
• pepe nero
PREPARAZIONE
Procuratevi presso il vostro macellaio di fiducia alcuni tagli di lepre giovane e dalle carni tenere: le spalle e il tronco, che vanno tagliati a pezzi, oltre al cuore, ai polmoni e al fegato, da tritare grossolanamente.
Fate un battuto fine con carota, cipolla, sedano e prezzemolo e ponetelo a soffriggere con quattro cucchiai di olio extravergine di oliva per 4 minuti; aggiungete i pezzi di lepre, tranne il fegato, e rosolateli, mescolando perché insaporiscano.
Bagnate con il vino rosso e sfumatelo a fiamma vivace, poi abbassate il fuoco, incorporate mezzo bicchiere di acqua calda e, mescolando ancora una o due volte, cuocete per 3 minuti. Aggiungete anche il latte già caldo e portate a cottura fino a quando la carne non risulterà morbida.
Togliete la carne dalla casseruola, disossatela e rimettetela al fuoco, unendo a questo punto anche il fegato tritato. Insaporite con il sale e il pepe e portate a termine la cottura che richiederà ancora 6-7 minuti.
Lessate le pappardelle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e saltatele a fiamma viva nel sugo di lepre per 2 minuti. Servite molto caldo, accompagnando con grana grattugiato a piacere.
(ricetta tratta da Corriere Cucina)



TERRINA DI POLLO


INGREDIENTI
Per la pasta brisè

300 g di farina 00
1 pizzico di sale fino
50 g di burro
acqua fredda
500 g di petto di pollo
1 limone
300 g di petto di tacchino
500 g di funghi coltivati
50 g di burro
2 olio evo
3 uova
125 g di panna fresca
PREPARAZIONE
Tagliare i funghi
Nel frattempo, mettere in padella una noce di burro ed un pò di olio extravergine;
Aggiungere i funghi;
Preparare la pasta brisè mischiando la farina con il burro e sale;
Aggiungere pian piano l’acqua in modo da avere un impasto morbido;
Tagliare il pollo a listarelle e poi spremere un pò di limone;
Mischiare il macinato di tacchino con le uova, il pepe nero ed il sale ee panna;
Stendere la pasta e metterla in una teglia da forno tonda;
Aggiungere il macinato di tacchino, il pollo ed i funghi;
Fare un altro strato e chiudere a fagotto tagliando il superfluo e facendo dei taglietti;
Cuocere a 180°C per 35 minuti;
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)

PROFITEROL

INGREDIENTI
- 90 gr di bignè pronti Per la farcia - 150 gr di crema gianduia - 150 gr di panna montata Per la glassa - 600 gr di panna fresca - 300 gr di cioccolato fondente
PREPARAZIONE
Mescolare un po’ di panna con la crema gianduia. Aggiungere il resto della panna e mescolare bene. Riempire i bignè. Intanto preparare la glassa al cioccolato: portare a bollore la panna e versarla sul cioccolato freddo, grattugiato. Mescolare fino a ottenere una crema. Disporre i bignè su un piatto da portata, formando una piramide e ricoprire con la salsa al cioccolato.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)


Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Sabato 28 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


TORTELLINI IN SALSA DI PORRI


INGREDIENTI

180 g di tortellini di carne o ricotta
150 g di porro
20 g di burro
1 cucchiaio di farina
125 ml di panna
grana grattugiato q.b.
olio – sale e pepe q.b.
PREPARAZIONE

Cuocere in acqua calda e salata i tortellini;
Tritare nel frattempo il porro, eliminando la parte verde;
In padella, mettere a stufare il porro;
Aggiungere un pochino d’acqua e lasciare diventar morbido il porro per 10 minuti con coperchio;
In una ciotola, mettere la panna ed un cucchiaio di farina mescolando tutto per bene;
Aggiungere sale e pepe in padella;
Aggiungere la panna e lasciar addensare un po’;
Nel frattempo, togliere dalla padella e frullare leggermente;
Rimettere di nuovo in padella;
Scolare i tortellini e poi metterli in padella;
Aggiungere il grana e mantecare;
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)


FILETTO AL PEPE ROSA


INGREDIENTI
- 1 spicchio d’aglio - olio - 2 spessi medaglioni di filetto - rosmarino qb - 200 ml di panna fresca - 1 cucchiaio di pepe rosa in salamoia - salamoia qb - sale
PREPARAZIONE
Legare la circonferenza dei medaglioni con lo spago. Rosolare in padella con poco olio lo spicchio d’aglio, poi toglierlo e aggiungere i medaglioni di filetto. Sopra a ognuno mettere un piccolo rametto rosmarino. Cuocere la carne 2 minuti per lato. Salare e togliere dal fuoco. Versare nella padella la panna, un cucchiaino di pepe rosa e un po’ di salamoia. Cuocere per pochissimi minuti e poi servire. Potete rimettere il filetto in padella rigirandolo nel sugo oppure servire la carne nel piatto con una cucchiaiata di sugo a parte
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

giovedì 26 gennaio 2012

TUTTICUOCHI Speciale ricette di Carnevale: Chiacchere e Zeppole


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


CHIACCHERE DI CARNEVALE


ingredienti sono 400 g di farina, 3 uova, 50 g di zucchero, 50 g di burro, 1/2 bicchierino di liquore (vin santo, vino bianco, marsala), 1 pizzico di sale, zucchero a velo, scorza di 1/2 limone grattugiata, olio di semi q.b.

Preparazione: mescolare le uova con lo zucchero, aggiungere il burro fuso, la scorza, il liquore quindi la farina e il pizzico di sale fino ad ottenere un impasto abbastanza elastico. Stenderlo sottile e tagliare dei rettangoli con un tagliapasta rigato. Friggere in olio di semi caldo, asciugare su carta assorbente e spolverare di zucchero a velo.
Un dolce tipico che torna ogni anno per Carnevale! La ricetta delle chiacchiere è la più tipica e anche la più semplice, forse, fra i dolci di Carnevale... Possiamo trovarla in tutta Italia, anche se chiamata con nomi diversi: in Friuli si chiamano grostoli, in Emilia sfrappole, in Veneto galani, nelle Marche - frappe, in Toscana cenci, chiacchiere in Campania. Esistono poi i nomi: lattughe e bugie che indicano sempre lo stesso dolce... Varianti della ricetta a seconda della regione di origine sono i liquori o vini utilizzati per la preparazione del dolce: dal marsala, al vino bianco, all'acquavite, o liquore all'anice.
(ricetta tratta da Alice.tv)


ZEPPOLE DI CARNEVALE

Ingredienti: 200 g di farina, 60 g di zucchero, 1 cucchiaio di Cognac, olio di arachide q.b., crema pasticcera q.b., amarene sciroppate, 1 pizzico di sale, 400 g di acqua.
Preparazione: versate in una piccola pentola dai bordi alti, 400 g di acqua, lo zucchero, il Cognac e un pizzico di sale. Portate ad ebollizione e togliete subito dal fuoco. Gettate in un sol colpo la farina e con una frusta amalgamate sciogliendo eventuali grumi, quindi rimettete la pentola sul fuoco e fate cuocere per qualche minuto fino a che il composto sarà elastico e si staccherà dalle pareti formando una palla. Trasferite l'impasto su di un piano di lavoro unto d'olio e formate tanti cilindri come per fare gli gnocchi, suddivideteli in pezzetti lunghi 10 cm, richiudete a ciambella, punzecchiate con i rebbi di una forchetta la sommità e friggete in abbondante olio caldo a 175°. Una volta dorate scolatele e trasferitele su carta assorbente così che perdano l'unto in eccesso. Farcite le zeppole con un cucchiaino di crema pasticcera decorata con amarene sciroppate e cospargete di zucchero a velo.
(ricetta tratta da Alice.tv)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Venerdi 27 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


ROTOLO DI FUNCHI


INGREDIENTI
400 g di riso carnaroli
1 lt di brodo vegetale
1 uovo
1 scalogno
500 g di mix di funghi
200 g di besciamella (250 g di latte, 25 g di farina e 25 g di burro)
1/2 bicchiere di vino bianco
1 cucchiaio di cannella
aglio
prezzemolo
burro
formaggio grattugiato
olio d’oliva
Per la fonduta

1/2 lt di latte
30 g di farina
50 g di burro
250 g di grana
sale e pepe
PREPARAZIONE
Rosolare in padella uno spicchio d’aglio in camicia con olio extravergine d’oliva;
Aggiungere i funghi in padella;
In una pentola con lo scalogno tagliato rosolare il risotto;
Successivamente sfumare con vino e far cuocere il risotto che alla fine risulti abbastanza asciutto;
Una volta cotto, raffreddare e mantecare con burro e parmigiano;
Aggiungere un uovo;
Su una teglia con carta da forno, stendere il riso;
In una pentola, aggiungere il latte freddo e la farina e mischiare per bene il tutto;
Una volta sciolta la farina nel latte freddo aggiungere il burro e girare un pò sul fornello;
Aggiungere il grana e mischiare ancora;
Mischiare i funghi freddi con la besciamella e grana e versare sulla base di riso;
Arrotolare e cuocere a 180°C per 20 minuti, lasciando la carta da forno intorno al rotolo;
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)


STECCHI DI POLPETTINE


INGREDIENTI
- 600 gr di petto di pollo - 1 cipollotto - 60 gr di olive taggiasche - 30 gr di pecorino - sale - pepe - 1 uovo - 80 gr di pistacchi - acqua qb - formaggio spalmabile qb
PREPARAZIONE
Tagliare il petto di pollo a cubetti e tritarli nel mixer con cipollotto, olive taggiasche, il pecorino, sale e pepe. Unire l’uovo e frullare ancora. Formare delle polpettine di farcia e cuocerle a vapore per 15 minuti, circa. Una volta cotte, immergere le polpette in una ciotola d’acqua fredda e lasciarle raffreddare, quindi passarle nel formaggio spalmabile e nella granella di pistacchi, precedentemente tritati. Infilare le polpettine a 3 a 3 negli stecchini e servire
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)



Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

mercoledì 25 gennaio 2012

TUTTICUOCHI ricette di Giovedi 26 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :



PASTICCIO DI GNOCCHI AL FORNO

INGREDIENTI
- olio - 1 cipolla - ½ l di passata di pomodoro - 600 gr di patate - 1 tuorlo - 200 gr di farina - 4 fette di provola - scamorza affumicata qb - parmigiano qb
PREPARAZIONE
Rosolare la cipolla in padella con un po’ di olio e aggiungere la passata di pomodoro. Aggiustare di sale. Per gli gnocchi: schiacciare le patate, aggiungere il tuorlo e la farina, poco per volta, impastando bene. Formare dei rotolini con la pasta e tagliare gli gnocchi. Cuocere gli gnocchi in acqua bollente. Una volta pronti, disporli in una teglia e condirli con il sugo. Aggiungere la provola a fette e la scamorza affumicata. Completare con il parmigiano e il basilico. Infornare a 200° per 20 minuti.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

CROSTATA DI CARCIOFI

INGREDIENTI
Per la pasta frolla

500 g di farina 00
2 cubetti di lievito di birra
3 uova
200 g di burro
1 pizzico di sale
2 cucchiai di zucchero
Per il ripieno

250 g di ricotta mista
150 di mortadella
100 g di formaggio toscanello
6 carciofi
1 bicchiere di vino bianco da cucina
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
aglio
1 cucchiai di zucchero
1 pizzico di sale
PREPARAZIONE
Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne;
Mettere a mollo in acqua e limone i carciofi se non li si usa subito;
Tagliare i carciofi e passarli in padella, sfumando con il vino, per un quarto d’ora;
Frullare i carciofi con mortadella;
Versare il contenuto in una ciotola ed unire con le uova, la ricotta, il pecorino grattugiato grossolanamente, un cucchiaio da minestra di zucchero;
Fare la frolla con la farina aggiungere le uova intere, lo zucchero ed il lievito sbriciolato;
La pasta frolla può esser utilizzata senza farla riposare;
Foderare la teglia da forno con la pasta frolla e l’eccesso della frolla utilizzarla per le striscioline;
Cuocere in forno per 50 minuti;
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Mercoledi 25 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :



TAGLIATELLE PANNA, SPECK E PISELLI

INGREDIENTI
- 300 gr di piselli surgelati - sale - 6 fette di speck - 1 cipolla - olio - panna fresca qb - 250 gr di tagliatelle - pepe - parmigiano qb
PREPARAZIONE
Mettere i piselli in un pentolino e coprirli con dell'acqua, fare cuocere a fuoco basso finché non avranno asciugato tutta l'acqua, spegnere il fuoco e mettere da parte. Fare imbiondire la cipolla con un po’ di olio. Per evitare che la cipolla si bruci sfumare con un poco d'acqua, aggiungere lo speck fatto a pezzetti e dopo averlo fatto rosolare un po' aggiungere i piselli. Fare insaporire il tutto mescolando e infine aggiungere la panna e pepare Fare cuocere per qualche minuto e spegnere. Scolare la pasta e condirla con la panna sul fuoco bassissimo, spolverizzare con un po’ di grana
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)


FOGLIE D'ORO

Ingredienti
200 gr. di carpaccio
2 manciate di mandorle
5 cucchiai di pan grattato
Sale
2 uova
Olio di semi
Per guarnire: rucola e pomodorini.

Procedimento:
Tagliare il carpaccio a fettine piccole proprio come una foglia. Tritare le mandorle grossolanamente e unirle al pangrattato con un po’ di sale. Sbattere le uova e immergervi le bistecchine, poi passarle nella panatura di mandorle e pangrattato. Friggere in abbondante olio bollente per pochissimo tempo (il carpaccio cuoce in un lampo). Scolare le foglie d’oro sulla carta da cucina, salarle leggermente e presentarle su un letto di rucola e pomodorini.
Le foglie d’oro sono squisite anche accompagnate da una leggera salsa di pomodoro, un po’ come se fossero in umido!
(ricetta tratta da Benedetta Parodi Blog)

DOLCE MORBIDO ALLE MELE

INGREDIENTI
1 kg di mele
100 g di zucchero
50 g di zucchero per caramello
3 uova
20 g di burro
1/2 cucchiaio di cannella in polvere
2-3 gocce d’aceto
PREPARAZIONE
Mettere in un pentolino i 50 g di zucchero ed acqua e lasciar andare sul fuoco;
Quando assume un colore aranciato aggiungere l’aceto ed un pò d’acqua per rendere più fluido;
Riporre il caramello in uno stampo, facendo attenzione che è caldo;
Sbucciare e tagliare le mele;
Cuocere per 10-15 minuti in un pentolino d’acqua le mele;
Mi raccomando, girare per bene le mele durante la cottura;
Una volta ottenuto il purè aggiungere lo zucchero e la cannella;
Battere in una ciotola le tre uova;
Unire le uova alle mele tolte dal fuoco;
Imburrare leggermente lo stampo nella zona in cui non c’è il caramello;
Cuocere in forno a bagno maria – teglia con acqua a 3/4 - a 180°C per 50-60 minuti;
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

lunedì 23 gennaio 2012

TUTTICUOCHI ricette di Martedi 24 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


FARFALLE CON PEPERONI E ROBIOLA


INGREDIENTI
- 250 gr di farfalle - 12 peperone giallo - 12 cipolla - olio - 1 spicchio d’aglio - 2 peperoni rossi abbrustoliti - 125 gr di robiola - acqua di cottura qb - sale - parmigiano qb - pepe
PREPARAZIONE
Cuocere i peperoni rossi lasciati interi, nel forno a 200°. Quando sono ben abbrustoliti da un lato, girarli dall’altro. Una volta cotti, lasciarli raffreddare nel forno chiuso e solo quando saranno freddi, pelarli e tagliarli a pezzi ricavando dei filetti di polpa. Mettere a cuocere la pasta e nel frattempo rosolare in padella, con olio, i filetti di peperoni rossi con la cipolla o lo scalogno affettati sottilmente. Frullare la robiola con i filetti di peperoni soffritti, bagnando con un po’ di acqua di cottura nella pasta. Aggiustare di sale e pepe. Se si vuole, soffriggere mezzo peperone giallo, senza passarlo in forno e tagliato a dadini piccolissimi, con uno spicchio d’aglio. Saltare la pasta con la crema di peperoni rossi e guarnire con i dadini di peperone giallo. Servire, se si vuole, con una manciata di grana.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)


FAGIOLI ALL’UCCELLETTO


INGREDIENTI DI ANNA MORONI
salsicce
fagioli
olio extravergine d’oliva
aglio
INGREDIENTI DI CESARE MARRETTI
pomodoro
fagioli
salsicce
salvia
PREPARAZIONE DI ANNA MORONI
Cuocere in padella le salsicce con l’acqua;
Eliminare il grasso dalla padella ed aggiungere un pò d’olio;
Mettere a bagno i fagioli tutta una notte e cuocere i fagioli;
Aggiungere i fagioli ed aggiungere pochissima salsa di pomodoro con uno spicchio d’aglio;
Mettere in una ciotola di coccio i fagioli e la salsiccia;
PREPARAZIONE DI CESRE MARRETTI
In una bottiglia di vetro, mettere i fagioli ammollati una notte nell’acqua e metterli con olio, salvia, aglio a cuocere a 60°gradi con un panno intorno;
Sgranare la salsiccia in padella in modo che perde il grasso;
Unire i fagioli e delle foglie di salvia;
Aggiungere un goccio di pepe e servire delle bruschette saltate in padella;
Impiattare con bruschetta e sopra i fagioli;
Aggiungere del pomodoro cotto e pelato in precedente;
Aggiungere uno foglia di salvia sopra ed un filo d’olio;
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

domenica 22 gennaio 2012

TUTTICUOCHI ricette di Lunedi 23 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


PENNETTE ALLE TRIGLIE


INGREDIENTI
- 350 gr di pennette - 2 cipolle rosse - olio - 10 pomodorini - 250 gr di filetti di triglia - sale - peperoncino qb - acqua di cottura qb - prezzemolo qb
PREPARAZIONE
Eliminare le piccole lische che si trovano al centro di ogni filetto di pesce. Assicurarsi che le triglie siano perfettamente pulite, passando il polpastrello sulla carne. Eliminare anche eventuali squame raschiando la pelle con la lama di un coltello e procedere con l’esecuzione della ricetta. Affettare sottilmente le cipolle o gli scalogni e soffriggere in abbondante olio. Una volta rosolato il tutto, aggiungere i pomodori ciliegino tagliati a metà e i filetti di triglia interi, con la loro pelle. Spolverizzare con peperoncino e pepe e far cuocere a fuoco vivace. Basteranno pochi minuti a far disfare le triglie creando un delizioso sughetto. A questo punto, cuocere le penne e farle saltare nel sugo completando con un po’ di prezzemolo
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

RATATOUILLE


INGREDIENTI
- olio - 1 cipolla - 2 spicchi di aglio - 1 melanzana - ½ peperone verde e ½ peperone giallo - sale - alloro qb - 1 zucchina - 2 pomodori - basilico qb
PREPARAZIONE
Scaldare l’olio in padella, unire la cipolla, precedentemente affettata, l’aglio e la melanzana tagliata a dadini. Intanto, affettare il peperone e aggiungerlo al resto degli ingredienti in padella. Salare, unire l’alloro far cuocere il tutto coprendo la padella con il coperchio. Affettare zucchine e pomodori e unirli alle altre verdure: Aggiustare ancora di sale. Completare con il basilico e far cuocere a fuoco medio finché le verdure non si sono cotte.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)


Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Domenica 22 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


SPAGHETTI AL RAGU' VEGETARIANO

Ingredienti
per 4 persone
•350 g di spaghetti
•60 g di peperoni
•60 g di melanzane
•60 g di carote
•60 g di porri
•60 g di pomodorini
•60 g di piselli
•uno spicchio d'aglio
•4 foglie di basilico
•sale e pepe q.b.
•5 cl di Olio Extra Vergine d'Oliva 100% Italiano Academia Barilla
•2 cl di Olio Extra Vergine d'Oliva Monti Iblei Academia Barilla
Lavate e pulite tutte le verdure, quindi tagliate i pomodorini a quarti, mentre i peperoni privi di semi, le melanzane, le carote e il porro andranno tagliati a cubetti, facendo attenzione che questi risultino più o meno tutti delle medesime dimensioni.
Ricordate che più piccoli saranno i cubetti di verdura che otterrete, più velocemente questi si cuoceranno.
Passate quindi a cuocere le varie verdure per il nostro sugo
Prima di tutto lessate i piselli per 30 secondi in acqua bollente, quindi scolateli e versateli subito in acqua fredda in modo che mantengano il loro colore verde brillante.
Cuocete quindi tutte le verdure separatamente, versandole a turno in una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva 100% italiano, condendole con un pizzico di sale e facendole cuocere a fuoco medio per qualche minuto aggiungendo un paio di cucchiai d’acqua in modo che non si secchino troppo, fino a quando non saranno ammorbidite, quindi mettete le verdure in un piatto e procedete con le verdure successive.
Ricordatevi, per cuocere le melanzane, di utilizzare un po’ più d’olio.
Cuocete per ultimi i peperoni e, quando pronti, aggiungete le restanti verdure già cotte, i piselli, l’aglio, precedentemente schiacciato e tritato finemente, e i pomodori tagliati a quarti.
Condite nuovamente se necessario con sale e pepe nero e fate cuocere per un paio di minuti.
Nel frattempo in una pentola con abbondante acqua bollente e salata cuocete la pasta.
Scolate la pasta al dente, versatela nella padella del ragù di verdure, aggiungendo mezzo bicchiere d’acqua di cottura della pasta e condite con l’olio extravergine d’oliva Monti Iblei.
Date un ultimo tocco alla pasta condendo con basilico e servite caldo, condendo con un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo.
(ricetta tratta da Accademia Barilla)

COSTOLETTE DI AGNELLO

INGREDIENTI
- 4 fette di pancarré - 2 cucchiai di parmigiano - 6 costolette di agnello - 2 uova - 2 carciofi - olio
PREPARAZIONE
Tritare finemente il pancarrè nel mixer, mescolarlo con il grana e il sale, e raccoglierlo in un piatto. Rompere l’uovo in una ciotola e sbatterlo con la forchetta, versare la farina in un altro piatto. Passare le costolette prima nella farina poi nell’uovo e infine nella panatura di pane e formaggio. Ungere la placca del forno foderata di carta da forno e adagiarvi le costolette impanate. Pulire i carciofi, dividerli in 4 spicchi, impanarli nella stessa maniera e metterli al forno insieme alle costolette. Versare ancora un pochino di olio, non troppo, su costolette e carciofi, e cuocere in forno ventilato a 190-200°, 10 minuti su un lato, poi girarli e lasciarli altri 5 minuti sull’altro. Se preferite le costolette ancora rosa all’interno, diminuite i tempi, 5 minuti su un lato e 3 sull’altro (i tempi, comunque sono indicativi, dipende dai forni). Non fidatevi e controllate l’interno di una costoletta prima di sfornare l’intera teglia.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

venerdì 20 gennaio 2012

TUTTICUOCHI ricette di Sabato 21 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


RIGATONI CON SALSICCIA E ZAFFERANO AL FORNO

INGREDIENTI
300 g di salsiccia
320 g di rigatoni
1 bustina di zafferano
2 cipolotti
prezzemolo tritato
200 ml besciamella
grana grattugiato
sale e pepe q.b.
PREPARAZIONE
Cuocere i rigatoni in acqua;
Stufare in padella la cipolla con olio ed un goccio di acqua della cottura della pasta;
Cuocere per una decina di minuti a fuoco lento;
Aggiungere in padella la salsiccia sbriciolata, sale e pepe;
Aggiungere il prezzemolo sbriciolato;
In una ciotola, fare la besciamella con 1 lt di latte 100 g di farina e 100 g burro;
In una ciotolina, mettere dell’acqua di cottura con la besciamella;
Unire la besciamella con lo zafferano;
Scolare al dente la pasta nella padella della salsiccia;
Unire i rigatorni nella ciotola con la besciamella;
Versare nella teglia da forno il composto e mischiare per bene;
Aggiungere il parmigiano sopra;
Passare per 10 minuti a 200°C nel forno;
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)

STINCO DI MAIALE AL FORNO

INGREDIENTI
- 1 stinco di maiale precotto - 4 patate - sale - olio Per la Salsa di Mele - 2 cipolle rosse - 3 mele verdi - 100 ml di aceto di vino rosso - 2-3 spicchi di aglio - 80 gr di zucchero di canna - 100 ml di acqua - zenzero grattugiato qb
PREPARAZIONE
Sistemare lo stinco su una placca da forno e le patate, tagliate a dadini, tutte intorno. Salare e bagnare con un po’ di olio. Cuocere in forno a 180° per 30 minuti. Per la salsa: mettere in un pentolino le cipolle e le mele sbucciate e tagliate a cubetti, l’aceto, l’aglio, l’acqua, lo zucchero, un po’ di acqua e lo zenzero. Far cuocere, per circa 20 minuti, prima a tegame coperto, poi, raggiunto il bollore, scoprirlo e far asciugare tutto il liquido fino a che la salsa non sarà diventata morbida e color rosso scuro. Sistemare le patate e lo stinco su un piatto da portata e accompagnare con la salsa alle mele
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

DOUGHNUTS - ciambelle

INGREDIENTI
- 1 panetto di lievito di birra - 30 ml di acqua - 175 ml di latte - 1 uovo - 40 gr di burro - 45 gr di zucchero - 370 gr di farina - sale - olio di semi - zucchero a velo qb
PREPARAZIONE
Sciogliere il lievito nell’acqua, aggiungere il latte scaldato e l’uovo. Mescolare bene e unire anche il burro e lo zucchero. Aggiungere la farina con un pizzico di sale e impastare per 10 minuti. Dopo aver fatto riposare l’impasto per un’ora, al coperto, stenderlo con il mattarello, aiutandosi con un po’ di farina. Tagliare le ciambelle con dei tappi e friggerle. Una volta pronte, cospargerle di zucchero a velo.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)


Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

giovedì 19 gennaio 2012

TUTTICUOCHI ricette di Venerdi 20 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


PASTA E CECI

INGREDIENTI
500 g ceci
olio extravergine d’oliva
300 g di maltagliati
1 rametto di rosmarino
1 filetto d’acciuga
1 patata
concentrato di pomodoro
PREPARAZIONE
Mettere a bagno i ceci per 24 ore;
Lessare in pentola per 40 minuti circa;
In pentola, mettere l’olio, uno spicchio d’aglio, un rametto d’origano ed un filetto di acciughe;
Versare i ceci precotti nella pentola;
Aggiungere un pò di concentrato di pomodoro e la patate tagliata in quattro parti;
Coprire con acqua calda e cuocere per 40 minuti;
Nel passino, passare un pò di patate e ceci e riversare nella pentola;
Rimettere il tutto sul fuoco ed aggiungere la pasta a cuocere;
Impiattare in una zuppiera di coccio e far riposapere per un pochino prima di servire;
(ricetta tratta da La Prova del Cuoco)

TIELLA DI MAIALE


INGREDIENTI
- 600 gr di patate - 300 gr di porcini surgelati - olio - sale - parmigiano qb - lonza di maiale a fette qb - sugo di pomodoro qb - pangrattato qb - rosmarino qb
PREPARAZIONE
Sbucciare le patate e tagliarle a rondelle non troppo alte; sbollentare per 2-3 minuti, quindi scolarle e tenerle da parte. Mondare i funghi privandoli del piede terroso, strofinarli con un panno umido, quindi eliminare eventuali parti danneggiate prima di affettarli. In un tegame scaldare 3 cucchiai di olio, rosolare l’aglio sbucciato e il peperoncino sbriciolato, quindi unire i pomodori, precedentemente mondati, lavarli e spezzettarli; regolare di sale e farle cuocere per 15 minuti a fuoco dolce, mescolando spesso. In una pirofila leggermente unta, disporre uno strato di patate, uno di carne, un poco di pomodoro e quindi i funghi, profumando il tutto con qualche ago di rosmarino. Regolare di sale e pepe, quindi cospargere leggermente di pangrattato e passarle in forno a 180°, facendo cuocere la tiella per 45 minuti; se necessario bagnare con poca acqua o brodo leggero. Sfornare, far riposare qualche minuto e servire la tiella ancora molto calda
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)


Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

mercoledì 18 gennaio 2012

TUTTICUOCHI ricette di Giovedi 19 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :

TRIANGOLI AL FORMAGGIO CON RAGU' DI SALSICCIA


INGREDIENTI
Per la sfoglia

500 g di farina
5 uova
Per ripieno

250 g di mascarpone
500 g distracchino
sale q.b.
pepe q.b.
Per la salsa

300 g di salsiccia
1 cipolla dorata
100 g di burro
1 bicchiere di vino bianco
300 g di passata di pomodoro
PREPARAZIONE
In una ciotola, mescolare il mascarpone e lo stracchino con sale e pepe;
Preparare a parte la pasta e lasciarla riposare;
Tirare la sfoglia sottilmente e realizzare dei quadretti con la rotella;
Aggiungere il ripieno di stracchino e mascarpone e chiudere a triangolo;
Chiudere bene con una forchetta e sbianchire in acqua calda e salata per pochi minuti fino a quando non vengono a galla;
Successivamente,far raffreddare e cuocere in acqua calda;
In una pentola, mettere il burro con la cipolla tagliata piccolina;
Eliminare il budello della salsiccia e sbriciolarla nella pentola dopo che la cipolla è sciolta;
Una volta che la salsiccia si è imbianchita, sfumare con il vino bianco;
Far evaporare l’alcool del vino, poi aggiungere la passata di pomodoro e lasciar cuocere per 20 minuti circa;
Unire i triangoli con il ragù ed impiattare;
Il piatto può esser accompagnato da un bianco dell’Umbria.
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)


PETTO DI TACCHINO AL PESTO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• 600 g di petto di tacchino
• 1 rametto di rosmarino
• 1 bicchiere di vino bianco
• olio extravergine di oliva
• sale
• pepe bianco
• 50 g di foglie di basilico
• 2 spicchi di aglio
• 50 g di pinoli
• 30 g di grana grattugiato
• 30 g di pecorino grattugiato
• olio extravergine di oliva
TUTTO SU...
IL VINO
» Rossese della Riviera Ligure di Ponente
PREPARAZIONE
Scaldate 2 cucchiai di olio in una casseruola, unite il petto di tacchino e fatelo rosolare, rigirandolo spesso; salate e pepate. Scolate la carne, ponetela in una pirofila, profumate con il rosmarino, bagnate con il vino e cuocete in forno a 200 °C per 10 minuti. Abbassate la temperatura a 180 °C e proseguite la cottura per altri 20 minuti.
Nel frattempo, preparate il pesto: raccogliete nel mortaio un pizzico di sale grosso, le foglie di basilico lavate e sgocciolate e l’aglio sbucciato; lavorate il composto con il pestello, aggiungete i pinoli e continuate a pestare. Unite i due formaggi, sempre lavorando con il pestello per amalgamare il tutto. Quando il composto sarà omogeneo, incorporate 1 dl di olio versandolo a filo, mescolando fino a ottenere una salsa cremosa.
Togliete la carne dal forno, lasciatela raffreddare, quindi riponetela in frigorifero prima di tagliarla a fettine molto sottili. Distribuite le fette di tacchino nei piatti individuali, irroratele con il pesto, e servite freddo guarnendo a piacere con scaglie di grana e ciuffetti di erbe aromatiche.
(ricetta tratta da Corriere Cucina)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

martedì 17 gennaio 2012

TUTTICUOCHI ricette di Mercoledi 8 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


CROSTONI ALLA SALSICCIA

INGREDIENTI per 4 persone
200 gr di salamella o salsiccia
150 gr di stracchino
Pane toscano origano o salvia

PROCEDIMENTO:
Eliminare il budello esterno della salamella e mescolare la carne macinata con lo stracchino. Amalgamare bene il tutto con una forchetta e distribuire abbondantemente il composto sulle fette di pane tagliate a metà. Spolverizzare con origano oppure con foglie di salvia spezzettate. Mettere in forno ventilato a 200° e cuocere per poco tempo. Appena il formaggio è sciolto e la salamella cotta, togliere dal forno e servire.
(ricetta tratta da Benedetta Parodi Blog)

TAGLIATELLE ALLA VERDI

INGREDIENTI
- 250 gr di tagliatelle all’uovo - 300 ml di panna - 1 cucchiaino di estratto di carne - parmigiano qb - pepe - timo qb
PREPARAZIONE
Scaldare la panna in una padella , sciogliervi l’estratto di carne, in modo da ottenere una crema di un bel colore nocciola, regolare di sale. Nel frattempo, mettere le tagliatelle a cuocere in abbondante acqua, scolarle e farle saltare in padella con il condimento, avendo l’accortezza di non asciugare troppo il sugo. Insaporire con un’abbondante spolverata di grana e servire.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

CIOCCOLATA CALDA


INGREDIENTI
- 5 cucchiai di cacao amaro - 2 cucchiai di farina - 4-5 cucchiai di zucchero di canna - 500 ml di latte - cannella in polvere qb - noce moscata qb - stecche di cannella qb - zucchero a velo qb
PREPARAZIONE
Scaldare in un pentolino il cacao, la farina, lo zucchero di canna, e il latte. Mescolare il tutto. Aggiungere un po’ di cannella e una grattata di noce moscata. Fare sobbollire per qualche minuto e guarnire con cannella e zucchero a velo.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

lunedì 16 gennaio 2012

TUTTICUOCHI ricette di Martedi 17 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


TORTA SALATA FRANCESE


INGREDIENTI
- 16 pomodori secchi - 20 olive verdi - 100 gr di burro - 3 uova - 150 gr di pancetta - 100 gr di farina - ½ busta di lievito di birra granulare - 3 cucchiai di latte - 100 gr di parmigiano
PREPARAZIONE
Far fondere il burro nel microonde. Tagliare le olive e i pomodori secchi in pezzi. Cuocere la pancetta in padella, disporla sulla carta assorbente per asciugarla un po’ dal grasso. In una ciotola, mettere le 3 uova, aggiungere il burro fuso. Mischiare bene. Aggiungere la farina e il lievito, quindi il parmigiano e il latte. Lasciare riposare la pasta 1 ora in frigorifero. Dopo 1 ora, mischiare la pasta ottenuta con le olive, la pancetta e i pomodori secchi. Riscaldare il forno a 180°. Riempire lo stampo alto , precedentemente imburrato e infarinato, e infornare per circa 30’. Servire tiepido.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)


FARFALLE ALLO ZAFFERANO


INGREDIENTI
- 200 gr di farfalle - 200 ml di panna fresca - 1 bustina di zafferano - parmigiano qb - sale
PREPARAZIONE
Mettere a cuocere la pasta. Scaldare la panna in una padella e stemperarci lo zafferano; far restringere un po’ il sugo e salare. A fuoco spento, aggiungere, se serve, 1 cucchiaio d’acqua di cottura, abbondante grana e mescolare vigorosamente fino a ottenere una crema densa e saporita. Scolare la pasta e saltarla nel sugo
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)


PETTO DI TACCHINO AL PROSCIUTTO E FONTINA

Ingredienti
per 4 persone
•400 g di petto di tacchino
•100 g di Fontina
•70 g di prosciutto crudo
•40 g di burro
•2 cucchiai d'olio d'oliva
•1 uovo
•4 cucchiai di pane grattugiato
•sale
Preparazione
25 minuti per la preparazione + 10 minuti per la cottura
Col batticarne assottigliare le fette di tacchino, poi sbattere l’uovo, immergervi i petti uno alla volta e passarli nel pangrattato. In una padella posta su fuoco alto, friggere le fette di tacchino nell’olio e nel burro, finché non saranno ben dorate. Scolare e lasciare riposare per qualche minuto in una teglia, poi deporre sopra a ognuno dei petti di tacchino una fetta di prosciutto e una di formaggio. Passarli nel forno a 200° e servirli in tavola non appena il formaggio si sarà sciolto.
(ricetta tratta da Accademia Barilla)


Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

domenica 15 gennaio 2012

TUTTICUOCHI ricette di Lunedi 16 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :

PENNETTE CON CIME DI RAPA E BACON


INGREDIENTI
- 300 gr di cime di rapa - sale - 300 gr di pennette - 2 spicchi d’aglio - olio - 1 cipolla - 100 gr di bacon - acqua di cottura delle cime qb - pepe - pecorino qb
PREPARAZIONE
Mettere a bollire le cime di rapa in acqua salata. Intanto cuocere le penne. Far rosolare l’aglio in padella e aggiungervi la cipolla e il bacon. Togliere l’aglio dalla padella. Scolare le cime di rapa e aggiungerle al bacon. Far rosolare bene il tutto. Quando la pasta è cotta, ripassarla in padella con le cime di rapa e il bacon. Aggiungere un po’ di acqua di cottura. Pepare e servire completando con il pecorino.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)


CROSTATA DI ZUCCHINE E MELANZANE AL PROSCIUTTO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• 350 g di pasta sfoglia
• 4 zucchine
• 1 melanzana lunga
• 2 cipolle
• 150 g di ricotta
• 50 g di bacon
• 100 g di prosciutto crudo
• 1 spicchio di aglio
• olio extravergine di oliva
• sale
• pepe
PREPARAZIONE
Lavate e spuntate le zucchine e tagliatele a rondelle sottili. Lavate e spuntate la melanzana e tagliatela a fette dello spessore di circa 1 cm, che salerete e farete riposare in uno scolapasta leggermente inclinato affinché perdano l’acqua amarognola di vegetazione, quindi riducete ogni fetta a listarelle.
Sbucciate le cipolle e l’aglio e tritateli insieme; fateli soffriggere in una casseruola con un cucchiaio di olio. Aggiungete le zucchine e le melanzane, salate e pepate. Coprite e lasciate stufare a fuoco lento per almeno 20 minuti.
Nel frattempo tagliate il bacon a listarelle e soffriggetelo in un pentolino con pochissimo olio, sino a quando risulterà ben croccante.
In una terrina incorporate alla ricotta una metà delle verdure e la maggior parte del bacon; mescolate fino a ottenere un composto omogeneo e, se occorre, regolate di sale.Stendete la pasta sfoglia e con essa foderate uno stampo a cerniera del diametro di 22-24 cm, già rivestito con carta da forno. Distribuite uniformemente la farcia di verdura e formaggio sulla base di pasta e formate un secondo strato con le rimanenti verdure; ricoprite con il bacon rimasto e con il prosciutto anch’esso ridotto a listarelle. Irrorate con un filo di olio e passate in forno preriscaldato a 190 °C per 25 minuti. Servite in tavola la crostata tiepida.
(ricetta tratta da Corriere Cucina)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Domenica 15 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


PASTA AL FORNO BASSOTTI


INGREDIENTI
- burro qb - 400 gr di tagliolini all’uovo - parmigiano qb - dado granulare qb - acqua calda qb
PREPARAZIONE
Imburrare una pirofila e disporvi un primo strato di tagliolini. Coprire con il parmigiano e aggiungere 5 fiocchetti di burro. Ripetere l’operazione fino a riempire la pirofila. Mettere in forno a gratinare. Intanto preparare il brodo. Quando i tagliolini sono gratinati, sfornarli e coprirli a filo con il brodo. Rimettere in forno a 180° per 10-15 minuti. Tagliare il pasticcio a quadrotti e servire.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)


POLPETTE BIANCHE CON POMODORINI


INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• 150 g di polpa di vitello macinata
• 150 g di petto di pollo macinato
• 80 g di salsiccia
• 50 g di mollica di pane
• 10 pomodori ciliegini
• 1 uovo
• 2 rametti di basilico
• noce moscata
• 3 cucchiai di panna da cucina
• 4 cucchiai di farina
• 30 g di burro
• 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
• sale
PREPARAZIONE
In una terrina riunite le carni macinate e sbriciolate la salsiccia; impastate il tutto con le mani fino a ottenere un composto omogeneo. Dopo aver immerso la mollica di pane per 10 minuti in una tazza di acqua, prelevatela, strizzatela e trasferitela in una ciotola; unitevi due cucchiai di panna, un’abbondante macinata di noce moscata e un pizzico di sale. Amalgamate con cura e aggiungete il composto alle carni macinate; sgusciate l’uovo e incorporate anch’esso, mescolando energicamente per insaporire il tutto. Prelevate piccole quantità del composto ottenuto e ricavatene delle polpette un po’ schiacciate, che infarinerete leggermente.
In una larga padella fate scaldare olio extravergine di oliva e burro; ponetevi a friggere le polpette a fuoco piuttosto vivace. Quando si sarà formata una crosticina dorata abbassate la fiamma. Aggiungete in padella la panna rimanente e quattro pomodori ciliegini precedentemente lavati, schiacciandoli con una forchetta. Regolate di sale e cuocete a fuoco dolce per 15 minuti circa, rigirando le polpette di tanto in tanto. Staccate delicatamente le foglie dai rametti di basilico, lavatele, tenetene da parte qualcuna intera e spezzettate le altre, che aggiungerete alle polpette 3 minuti prima di spegnere il fuoco.
Servite le polpette molto calde, decorando ogni piatto con i restanti pomodorini a spicchi e qualche foglia di basilico.
(ricetta tratta da Corriere Cucina)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

venerdì 13 gennaio 2012

TUTTICUOCHI ricette di Sabato 14 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


RISOTTO AL SEDANO


INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• 350 g di riso Arborio
• 3 costole di sedano
• 50 g di gorgonzola dolce
• 2 scalogni
• 6 noci
• 1 bicchiere di vermouth bianco

• 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
• sale
• pepe bianco
PREPARAZIONE
Sbucciate e tritate finemente gli scalogni; spezzettate grossolanamente i gherigli di noce; mondate e lavate il sedano e tagliatelo a fettine non troppo sottili.
In una larga casseruola fate appassire gli scalogni e le noci in tre cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungete le fettine di sedano e lasciate insaporire per qualche minuto.
Versate nella casseruola il riso, fatelo tostare per 1 minuto, bagnate con il vermouth bianco e, mescolando, fatelo evaporare completamente. Versate un mestolo di brodo bollente e portate a cottura il risotto, aggiungendo altro brodo solo quando quello precedente è stato completamente assorbito. Mescolate spesso.
Dopo circa 18 minuti, regolate di sale e insaporite con una spolverizzata di pepe bianco; mantecate con il gorgonzola dolce, lasciate riposare 2 minuti e portate in tavola. Guarnite con qualche foglia di sedano.
(ricetta tratta da Corriere Cucina)

INVOLTINI DI VITELLO E BROCCOLI

INGREDIENTI
4 fette diu scamone di vitello
500 g di broccoli siciliani
50 g di Emmenthal a fette sottili
1 cucchiaio di strutto
sale e pepe
1 noce di burro
brodo matto q.b.
PREPARAZIONE
In una pentola con acqua bollente salata, aggiungere i fiori di broccoli e lasciarli per 10 minuti;
Tagliare a fettine i gambi dei broccoli puliti;
Nel frattempo, aggiungere in una padella con fuoco alto la noce di burro;
Salare le fettine ed aggiungere il pepe;
Aggiungere le fette di formaggio ed i gambi di broccoli;
Arrotolare gli involtini ed aggiungere uno stecchino o lo spago;
Una volta sciolto il burro, aggiungere i broccoli lessati prima;
In un’alta padella, mettere un cucchiaio di strutto;
Passare nella farina per bene e rosolare nello strutto con fiamma vivace;
Una volta rosolati su tutti i lati, bagnare con il brodo e lasciare in cottura per 15 minuti;
Eliminare lo spago dagli involtini ed impiattare;
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Venerdi 13 Gennaio 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


TAGLIATELLE AL TONNO FRESCO E RUCOLA

INGREDIENTI
350 g di tagliatelle secche
4 pomodori maturi
100 g di pomodori secchi sott’olio
2 cucchiai di capperi sotto sale
350 g di tonno fresco
100 g di rucola
1 arancia non trattata
olio, sale e pepe q.b.
PREPARAZIONE
In una padella, mettere l’olio extravergine ed aggiugere i pomodorini datterini ed i pomodori secchi;
Nel frattempo, nella pentola di acqua calda cuocere le tagliatelle;
Aggiungere i capperi;
Tagliare a dadolata il tonno fresco;
Aggiungere il tonno in padella e lasciare per 10 minuti in cottura;
Lavare la rucola e tritarla con la mezza luna;
Grattare a parte un pò di scorza d’arancia;
Scolare la pasta e poi ripassarla nella padella con i pomodorini;
Aggiungere un pò di rucola e la buccia d’arancia;
(ricetta tratta da La Prova del Cuoco)

HAMBURGER DI MELANZANE


INGREDIENTI
- 2 melanzane - mollica di pane fresco qb - 2 spicchi d'aglio - olio - 1/2 scatoletta di tonno - pecorino grattugiato qb - 1 uovo - pangrattato qb - 2 fette di pancarré - pomodori pachino qb - sale - basilico qb - aceto balsamico qb
PREPARAZIONE
Sbucciare e tagliare a dadini le melanzane, sbollentarle in acqua salata per circa 10 min. Scolare e strizzare bene schiacciando con una forchetta nel colapasta. Lasciare raffreddare e aggiungere 1 uovo, il pecorino, il basilico, la mollica a pezzetti,il tonno sgocciolato per bene e 1 cucchiaio di olio precedentemente scaldato in padella con l'aglio. Se necessario aggiungere pangrattato. Formare un hamburger passare nel pangrattato e friggere in olio extra vergine. Con il coppa pasta formare 4 dischi di pancarré spennellarli con l'olio insaporito con l'aglio e grigliare su bistecchiera. Tagliare a dadini i pomodorini e condirli con olio, sale e basilico. Impiattare con la base di pancarré, l'hamburger e sopra i pomodorini. A parte sbattere aceto balsamico,olio e sale con una forchetta e decorare intorno
(ricetta tratta da i Menu' di Benedetta)


ZABAIONE CON LINGUE DI GATTO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• 4 tuorli
• 6 cucchiai di Marsala secco
• 2 cucchiai di zucchero
• 1 cucchiaino di cacao amaro in polvere
PER LE LINGUE DI GATTO:
• 4 albumi
• 100 g di farina
• 100 g di burro
• 100 g di zucchero a velo
• 1 bustina di vanillina
PREPARAZIONE
Preparate le lingue di gatto: scaldate il forno a 200 °C; in una terrina lavorate il burro già morbido con lo zucchero e unite lentamente la farina setacciata insieme con la vanillina.Incorporate quindi uno alla volta anche gli albumi montati a neve ben ferma.Trasferite il composto in una tasca da pasticciere con la bocchetta liscia del diametro di 1 cm e distribuitelo su una placca coperta di carta da forno infarinata, formando dei bastoncini lunghi circa 6 cm. Infornate e cuocete per 4-5 minuti, finché le lingue di gatto cominceranno a dorarsi lungo i bordi. Prelevatele quindi dalla placca e lasciatele raffreddare.
Per preparare lo zabaione, lavorate i tuorli con lo zucchero fino a ottenere una crema omogenea, soffice e chiara; aggiungete il Marsala e cuocete a bagnomaria, mescolando con una frusta, finché il volume dello zabaione sarà raddoppiato.
Distribuite lo zabaione nelle coppette individuali, spolverizzatene la superficie con il cacao in polvere e servite in tavola accompagnando con le lingue di gatto
(ricetta tratta da Corriere Cucina)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

mercoledì 11 gennaio 2012

TUTTICUOCHI ricette di Giovedi 12 Gennaio 2012....


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :

ROTOLO DI SPINACI E SPECK

INGREDIENTI
300 g di spinaci
2 uova
250 g di formaggio fresco alle erbe
formaggio grattugiato
5-6 fettine di speck
sale e pepe q.b.
PREPARAZIONE
Dopo aver lavato gli spinaci, lessare in padella gli spinaci coprendo;
Una volta ridotti, tagliare sottilmente gli spinaci;
A parte, rompere due uova ed aggiungere sale e pepe;
Aggiungere il grattuggiato nelle uova e mescolare;
Aggiungere gli spinaci tritati e mescolare;
In una teglia con carta da forno, spalmare il composto ottenuto;
Aggiungere del parmigiano sopra;
Infornare per 20 minuti a 180°C;
Far raffreddare, aggiungere il formaggio sbriciolato e spalmare un pochino;
Aggiungere le fette di speck;
Arrotolare e mettere in frigo per almeno 1 ora;
Una volta raffreddato, tagliare a fettine;
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)

I SALTIMBOCCA ALLA ROMANA


Ingredienti
- fettine di vitello qb
- prosciutto crudo qb
- salvia qb
- farina qb
- olio
- sale
- marsala secco qb
Procedimento:
Tagliare le fettine di vitello a quadretti di circa 5 cm di lato e su ognuna stendere una foglia di salvia e un pezzo di prosciutto crudo della stessa grandezza della carne. Poi chiudere a libro e fissare ogni bocconcino con uno stuzzicadenti. Infarinare leggermente i saltimbocca a farli soffriggere in poco olio. Regolare di sale e pepe, aggiungere una spruzzata di marsala secco a fine cottura.
(ricetta tratta da Benedetta Parodi Blog)

TORTA ALLE PERE DEDE’


INGREDIENTI
- 200 gr di burro - 200 gr di zucchero - 4 tuorli - 400 gr di farina - sale - 4 pere - zucchero a velo qb
PREPARAZIONE
Impastare burro, zucchero, tuorli, farina e un pizzico di sale. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare almeno 30 minuti in frigorifero. Quando l’impasto avrà riposato, dividerlo in due e stendere ogni parte con il mattarello fino a ottenere due dischi un po’ più grandi della pirofila (conviene stendere la sfoglia tra due fogli di carta da forno). Mettere il primo disco, con sotto la carta da forno, sul fondo della pirofila, bucherellarlo e distribuirvi le pere sbucciate e tagliate a pezzetti; coprire con il secondo disco, sigillare i bordi, bucherellare anche la parte superiore della torta e mettere in forno a 180°per 30-35 minuti. Una volta sfornata e raffreddata, spolverizzare la torta di zucchero a velo.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di dicembre 2011
:: le trasmissioni di cucina in tv

Video piu' recenti

Loading...