sabato 31 marzo 2012

TUTTICUOCHI Speciale ricette di Pasqua: la ricetta della Pastiera Napoletana.....


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


PASTIERA NAPOLETANA

Ingredienti: Per la pasta frolla: 350 g farina 00; 175 g burro; 175 g zucchero; 2 uova; 1 bustina di vanillina; una punta di lievito per dolci. Per la farcia: 400 g di grano saraceno; 400 g ricotta di pecora; 300 g crema pasticcera; 150 g di zucchero; 30 g burro; 1 bicchiere di latte; 3 uova intere; 2 tuorli; 1 stecca di vaniglia; 100 g di cedro candito; 100 g di gocce di cioccolato; 1 fiala di essenza di arancia.
Preparazione: prepariamo la pasta frolla (ricetta pasta frolla). Mettiamo la farina nell' impastatrice, il burro (a temperatura ambiente) lo zucchero, le uova, la vanillina e attiviamo la macchina. Su una spianatoia di legno stendiamo della farina per concludere il nostro impasto con le mani. Mettiamo l'impasto a riposare per qualche minuto, coprendolo con un panno di cotone. Il prossimo passaggio riguarda la crema. Per la farcia: in un pentolino versiamo del latte, burro, grano; accendiamo il fuoco, inseriamo il baccello di vaniglia, che incidiamo con la punta di un coltello, seguendo la linea verticale. L'incisione serve sprigionarne l'aroma. Dopo mettaimo il baccello all'interno del pentolino con il latte, grano e burro. Importante: il grano non deve attaccare al pentolino, per questo motivo sarebbe opportuno preparato prima. Dobbiamo utilizzare il grano freddo. Mettiamo poi la ricotta in un passa-verdure, per evitare eventuali grumi all'interno, aggiungiamo alla ricotta la crema pasticcera, poi lo zucchero, il cedro candido e il fior di arancia. L'impasto che otteniamo deve essere omogeneo, tipo un risotto, ben amalgamato. Togliamo il baccello di vaniglia e mettiamo a freddare il tutto. Aggiungiamo la granella di cioccolato nell'impasto, al quale dobbiamo incorporare le uova. Nel frattempo lasciamo riposare la pasta frolla. Aggiungiamo i tuorli e battiamo con la forchetta, mescoliamo il tutto. Su una teglia da forno stendiamo l'impasto della pasta frolla, creando il bordo che farà da sponda alla farcia. Coliamo l'impasto nella teglia. Sarebbe meglio cuocere prima qualche minuto la pasta frolla affinché accolga al meglio la farcia che andiamo a colare. Creiamo ora la griglia: stendiamo della farina su un foglio di carta da forno e lavoraimo la pasta frolla tagliando a striscioline la pasta, che andiamo poi ad adagiare sul dolce, per creare appunto l'effetto griglia. Con un pennello lucidiamo poi il dolce con dell'uovo battuto e inforniamo per 55 - 60 minuti a 160/ 170 C gradi.

TUTTICUOCHI Speciale ricette di Pasqua: la ricetta della Torta Pasqualina e del Casatiello Napoletano.....


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


CASATIELLO NAPOLETANO


Ingredienti: 400 g di farina 00; 150 g di strutto; 25 g di lievito compresso; sale q.b; pepe q.b; 1 cucchiaio scarso di formaggio pecorino; salumi vari (pancetta, salame, salsiccia secca); 2 cucchiai scarsi di parmigiano.

Preparazione del Casatiello: impastate la farina con 30 g di strutto, il lievito sciolto con 100 g di acqua, un pizzico abbondante di sale e altra acqua quanto basta fino a che l'impasto non risulti morbido; lavorate con forza per 10 minuti e lasciate lievitare in luogo tiepido in una terrina cosparsa di farina e coperta con un foglio di pellicola trasparente. Dopo 1 ora e 1/2, mettete l'impasto sul tavolo, spianatelo con le mani, spalmatelo con una noce di strutto e cospargete la pasta con un pizzico di pepe e con il parmigiano.
Ripiegate in due la pasta, ungete la parte superiore con altro strutto, mettete il parmigiano ed il pecorino mescolati insieme al pepe, aggiungete i salumi, piegate, spianate e ungete di nuovo. Ungete uno stampo rotondo e disponete l'impasto accavallandone le due estremità e facendole bene aderire fra di loro formando una ciambella. Lasciate lievitare per altre 3 ore circa dopo di che inserite in 4 punti 4 uova e coprite con un po' di impasto in modo che si formi una piccola croce sulle uova. Infornate in forno quasi freddo, dando calore medio per circa 1 ora.

TORTA PASQUALINA

Ingredienti per 6 persone: 2 rotoli pasta sfoglia; 1 Kg di bieta; 50 gr panna fresca; 500gr di prescinsoea; 4 uova; 50 gr burro; 80 gr parmigiano; 1 mazzetto di maggiorana; olio evo; sale e pepe q.b
Preparazione

1. Mondate la bieta, scolatela e lessatela con la sola acqua residua del lavaggio. Al termine, spezzettatela e disponetela in una ciotola. Aggiungete il parmigiano grattugiato e le foglie di maggiorana, e mescolate con cura. Fate scolare la prescinsoea in un colino e trasferitela in una ciotola. Unite la panna leggermente salata, e lavorate con un cucchiaio di legno. La prescinsoea è una cagliata ottenuta da latte vaccino, tipicamente ligure. Se non riuscite a trovarla, potete sostituirla con la ricotta.

2. Stendete un rotolo di pasta sfoglia sul piano di lavoro, spianatelo leggermente con un mattarello e foderate una teglia rotonda, precedentemente imburrata. Spennellate la sfoglia con un pò di olio extra vergine d'oliva, distribuiteci sopra il composto di bieta e coprite con la prescinsoea arricchita.

3. Con il dorso di un cucchiaio ricavate quattro fossette nell'ultimo strato e rompete in ciascuna un uovo. Spolverizzate di parmigiano, distribuite qualche fiocchetto di burro e condite con un pizzico di sale e una macinata abbondante di pepe. Stendete il secondo rotolo di sfoglia, chiudete la torta pasqualina e saldate i bordi, premendoli con le mani. Spennellate la superficie della torta con un pò di olio, infornate a 180 C e fate cuocere per 40-45 min. Servitela fredda o tiepida.

venerdì 30 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Sabato 31 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


TORTA AL POMODORO


INGREDIENTI
Per la pasta:

300 g di farina da sfoglia
1 pizzico di bicarbonato
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di panna fresca
1 bicchiere di latte fresco intero
Per la salsa di pomodoro:

500 g di pomodorini rossi ciliegino
1 ciuffo di basilico
1 spicchio d’aglio
sale e pepe macinato q.b.
Per la salsa al formaggio:

150 g di latte fresco intero
100 g di panna fresca
100 g di grana grattugiato
25 g di burro
25 g di farina
sale e pepe macinati
PREPARAZIONE
Fare l’impasto con la farina, bicarbonato, sale, panna e latte;
La pasta non verrà liscia, ma è normale;
Se non è molto elastica, lasciarla per 10-15 minuti in frigo;
In una padella, mettere l’olio con uno spicchio d’aglio;
Tagliare i pomodorini a metà ed aggiungere in padella;
Aggiungere un po’ di sale e basilico;
In un altro pentolino, mettere il latte e la panna;
In un’altra padella, mettere il burro a sciogliere ed aggiungere la farina;
Versare il latte scaldato nella padella del burro;
Mescolare il tutto ed aggiungere il grana;
Foderare una pirofila con carta da forno, mettere la pasta e schiacciarla aggiungendo carta da forno e riso;
Cuocere per 20 minuti in forno;
Una volta cotta, aggiungere i pomodorini e la salsa al formaggio;
Ripassare in forno a 180°C per 10-15 minuti;
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco del 31 Marzo 2012)

PARMIGIANA DI ZUCCHINE


INGREDIENTI
- 500 gr di zucchine - 250 gr di scamorza bianca - olio di semi - sale - 150 gr di passata di pomodoro - parmigiano qb
PREPARAZIONE
Tagliare le zucchine per il lungo, ricavando delle fettine sottili e friggerle in abbondante olio (in alternativa, tagliare le zucchine a rondelle e farle rosolare, senza friggerle, in una padella antiaderente, con poco olio, fino a che sono abbrustolite, e aggiustare di sale). Distribuire qualche cucchiaiata di passata di pomodoro su fondo di una teglia, stendere un primo strato di zucchine poi spargere una manciata di cubetti di scamorza. Completare con una qualche cucchiaiata di passata di pomodoro, un pizzico di sale e una dose generosa di parmigiano. Ricominciare con un altro strato di zucchine e così via. Concludere l’ultimo strato con la scamorza, passata e grana. Mettere in forno a 180°per 20 minuti e poi al grill per 3 minuti.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta del 31 Marzo 2012)

MUFFIN DI BANANA E CREMA DI GIANDUIA CON NOCCIOLE E PANNA


INGREDIENTI

100 g di burro a pomata
2 banane
150 g di zucchero
2 uova
250 g di farina
1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
200 g di crema di gianduia
panna spray q.b.
8 nocciole
PREPARAZIONE

In un mixer, mettere a frullare le banane con il burro molle, lo zucchero, 1 uovo ed un tuorlo, la farina setacciata ed il lievito;
Se l’impasto è troppo duro aggiungere l’altro albume;
Mettere a bagnomaria la crema di gianduia nel barattolino;
Mettere nello stampino l’olio spray ed aggiungere il composto senza riempire tutto lo stampino;
Cuocere in forno statico per 35-40 minuti a 180°C;
Aggiungere la crema di gianduia, la panna e sopra la nocciolina;
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco del 31 Marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

giovedì 29 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Venerdi 30 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :



SPAGHETTI AI 4 POMODORI

INGREDIENTI
- pancetta dolce qb - ½ cipolla - 4-5 pomodori secchi - pomodori ciliegini qb - basilico qb - 2 pomodori pelati - 100 ml di passata di pomodori - sale - peperoncino qb - 200 gr di spaghetti - olio
PREPARAZIONE
Rosolare il bacon in una padella senza olio. Una volta cotto aggiungere la cipolla tagliata fine e i pomodorini secchi tagliati a pezzettini. Far cuocere per un po’. Poi aggiungere la passata, i pelati e i pomodorini tagliati a metà. Regolare di sale, aggiungere il peperoncino e far cuocere a fuoco dolce per 20 minuti a tegame coperto. Nel frattempo lessare gli spaghetti in acqua salata e con 5-6 foglie di basilico, scolarli e saltarli nel sugo con il basilico spezzettato.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta del 29 marzo 2012)

SALMONE IN CARPIONE


Ingredienti per 4 persone
700 g di filetti di salmone
1/2 cipolla
1/2 spicchio d’aglio
40 g di burro
Farina qb
100 ml di vino bianco
30 ml d aceto di vino rosso
Salvia
Per il carpione
200 g di falde di peperone colorate
200 g di cetriolo
300 g di aceto bianco
300 g di vino bianco
Qualche grano di senape
1 patata lessa x guarnire
In una padella soffriggo la cipolla con olio, aglio e qualche foglia di salvia.
Taglio a filetti i cetrioli e i peperoni, privati dei semi.
In un pentolino faccio bollire vino e aceto con la senape, poi aggiungo le verdure e un po’ di sale.
Taglio a tocchetti il salmone e lo unisco nel soffritto. Aggiungo il sale e sfumo con il vino rosso.
Tolgo i filetti di salmone dalla padella e nel fondo stempero la farina con il burro, sfumo con il vino e con l’aceto e lascio addensare.
Impiatto il salmone con le verdure, decorando con la patata tagliata a fette e la salsa.
(ricetta tratta da Cucina con Ale del 29 marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

mercoledì 28 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Giovedi 29 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


GNOCCHETTI ACQUA E FARINA CON PISELLI E GUANCIALE


INGREDIENTI
Per gnocchetti:

300 g di farina
100 g acqua
1 pizzico di sale
Per la salsa:

100 g di guanciale
100 g di piselli novelli
2 pomodori pelati
2 cucchiai di salsa di pomodoro
100 g di grana
1/2 peperoncino fresco
1/2 cipolla bianca
basilico q.b.
olio extravergine d’oliva
sale q.b.
PREPARAZIONE
Sgusciare i piselli;
In una ciotola, mettere la farina con un po’ d’acqua per volta ed il sale;
Creare dei filoncini e poi allungare il gnocchetto;
1° segreto dello chef: Far sudare la cipolla in padella con olio a fuoco basso, in modo che evaporano le parti non digeribili;
Aggiungere il guanciale e lascia cosî per 15-20 minuti mescolando;
Aggiungere due filetti di pomodoro e la passata;
Aggiungere un pezzetto del peperoncino e lasciamo cuocere rompendo il filetto di pomodoro;
All’ultimo far cuocere i piselli freschi;
2° segreto dello chef: Scolare la pasta tirando fuori dalla pentola e mettere una ciotola. Allontanarsi dal fuoco;
Mescolare con un goccio d’olio ed il sugo gli gnocchetti;
Mantecare per bene con il grana;
3° segreto dello chef: tagliare con le mani il basilico fuori dal fuoco perchè altrimenti diventa amaro;
Nel frattempo, cuocere in acqua calda e salata i gnocchetti;
(ricetta tratta da La Prova del Cuoco del 28 Marzo 2012)

LA COSCETTA DI FIORE


INGREDIENTI
- 1 coscia di pollo - 2 albumi - pangrattato qb - sale - olio - pomodorini e basilico qb
PREPARAZIONE
Disossare le cosce di pollo, quindi batterle con il batticarne e impanarle nell’albume e poi nel pangrattato. Salare e cuocere la carne sulla griglia con un filo di olio. Servire con i pomodorini
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta del 28 Marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

martedì 27 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Mercoledi 28 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


TROFIE CON FAGIOLINI E CALAMARI

INGREDIENTI
- 150 gr di fagiolini - olio - 2 spicchi d’aglio - 2 calamari - 300 gr di trofie - sale - acqua di cottura qb - 1 cucchiaio di pesto - basilico qb
PREPARAZIONE
Tritare il prezzemolo. Lavare i calamari, svuotarli eliminando la penna di cartilagine, la pelle, gli occhi e il becco, risciacquarli e tagliare le sacche ad anelli. Far appassire in padella l’aglio, sbucciato e schiacciato, con l’olio, a fiamma bassa. Dopo 5 minuti togliere l’aglio, alzare la fiamma e aggiungere i calamari. Farli cuocere per circa 10 minuti. Lessare i fagiolini i abbondante acqua bollente salata e dopo 5 minuti versare le trofie. Quando la pasta è cotta scolare il tutto e unirlo ai calamari insieme con il prezzemolo. Unire un cucchiaio di pesto, mescolare, spegnere la fiamma e servire
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta del 27 Marzo 2012)


LENTICCHIE CON POLPETTINE


INGREDIENTI
- ½ cipolla
- olio
- 1 scatola di lenticchie precotte
- acqua qb
- dado granulare vegetale qb
- rosmarino qb
- concentrato di pomodoro qb
Per le Polpettine
- salsiccia qb
- 100 gr di brie
- farina qb
- olio
Procedimento:
Affettare la cipolla e rosolarla con un po’ di olio. Aggiungere le lenticchie, un po’ di acqua, il dado granulare vegetale, il rosmarino e il concentrato di pomodoro. Far cuocere. Per le polpettine, spellare la salsiccia e tritarla con il brie. Modellare delle polpettine e passarle nella farina. Rosolare in padella le polpette e servirle con le lenticchie.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta del 27 Marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

lunedì 26 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Martedi 27 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :



TAGLIATELLE AL CARTOCCIO DI PRIMAVERA


INGREDIENTI
Per la pasta:
4 uova
50 g di spinaci cotti e strizzati
500 g di farina
noce moscata grattugiata
Per la salsa:
120 g di mascarpone
50 g di grana grattugiato
1 bicchiere di brandy
100 g di prosciutto crudo
100 g di pomodorini pachino o ciliegino
1 cipolla bianca
2 carciofi normali
100 g di pollo
100 g di burro
sale, pepe, origano
PREPARAZIONE
Impastare e stendere la pasta per realizzare le tagliatelle;
In una padella, mettere il burro a sciogliere;
Sbucciare la cipolla bianca;
Aggiungere in padella la cipolla ed il prosciutto tagliuzzato;
Tagliuzzare il pollo a pezzetti ed aggiungere sempre in padella;
Salare, pepare ed aggiunger l’origano in padella;
Mischiare il tutto ed aggiungere il brandy;
Pulire i carciofi e tagliare i pomodorini;
Aggiungere i pomodorini;
Aggiungere anche i carciofi tagliati;
Cuocere in acqua salata e calda le tagliatelle;
Aggiungere le tagliatelle in padella ed unire con il condimento;
Su della carta argentata, portare un po’ di tagliatelle ed aggiungere il mascarpone e parmigiano;
Mettere nel forno per 10 minuti a scaldare;
(ricetta tratta dalla prova del Cuoco del 26 Marzo 2012)

FRITTO DI ASPARAGI E UOVA CON BURRATA


INGREDIENTI
- 250 gr di burrata - 3 filetti di acciuga - 50 ml di latte - 50 ml di panna - pangrattato qb - 2 uova - 5 asparagi lessi - olio di semi
PREPARAZIONE
Frullare la burrata con l’acciuga e una goccia di latte. Amalgamare delicatamente la panna leggermente montata. Impanare le uova sode nell’uovo e nel pangrattato. Impanare anche gli asparagi, precedentemente lessati. Friggere il tutto e servire con la salsa di burrata e acciughe.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta del 26 Marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

domenica 25 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Lunedi 26 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :

RISOTTO CON FAVE E PISELLI

INGREDIENTI
Per il brodo - baccelli di piselli e fave qb - 1 carota - 1 costa di sedano - 1 cipolla - sale grosso Per il Risotto - 1 cipolla - olio - 250 gr di piselli da sgranare - 300 gr di fave da sgranare - 70 gr di punte di asparagi - 200 gr di riso - vino bianco qb - sale - brodo qb Per l’Olio al Basilico - 1 ciuffo di basilico - sale - 50 ml di olio Per la Quenelle - 100 gr di ricotta - 2 cucchiai di parmigiano - sale - pepe - burro qb - mascarpone qb
PREPARAZIONE
Sgranare fave e piselli. Metterli nel mixer insieme agli asparagi e tritare fino a ottenere un insieme di piccoli pezzi. Tenere da parte i baccelli per il brodo. Preparare il brodo con gli ingredienti indicati e farlo cuocere per circa un’ora, un’ora e mezza. Rosolare la cipolla tritata con poco olio, aggiungere il riso,farlo tostare qualche minuto poi sfumare con il vino. Aggiungere le verdure tritate, mescolare salare e incominciare a sfumare con il brodo. Continuare a sfumare fino a che il riso non arriverà a cottura. Nel frattempo frullare il basilico con il sale grosso e l’olio in modo da ottenere una salsina simile al pesto. Mescolare la ricotta in una ciotola con poco sale fino a che non diventerà morbida. Una volta che il riso è a cottura, spegnere il fuoco, mantecare con la salsa al basilico, il burro, il mascarpone, il grana e mescolare vigorosamente per alcuni minuti. Servire il risotto nelle fondine e al centro di ogni piatto sistemare una pallina di ricotta

QUICHE DI GIULIA


INGREDIENTI
- 3-4 zucchine - olio - menta qb - peperoncino qb - 3 uova - sale - 250 gr di ricotta - 1 rotolo di pasta sfoglia
PREPARAZIONE
Tagliare le zucchine a rondelle, farle saltare in un wok con olio e sale, e intanto in una ciotola sbattere le uova. Al composto, aggiungere la ricotta e mescolare il tutto. Aggiungere nel wok insieme alle zucchine il peperoncino tagliato a rondelline e le foglie di menta, per insaporire. Versare le zucchine nella ciotola che contiene il composto di ricotta e uova, mescolare, versare nella tortiera, dove ho già steso la pasta sfoglia pronta e infornare. A fine cottura spargere sulla torta qualche fogliolina di menta fresca. E’ possibile accompagnare alla torta salata anche una piccola insalata verde a cui aggiungere un po' di aneto per dare una sfumatura insolita.
(ricette tratte da I Menu' di Benedetta del 23 Marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

sabato 24 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Domenica 25 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


PASTA ALLE MELANZANE


Ingredienti:
2 cucchiai di olio; 4 olive nere snocciolate; 1 melanzana media; 1 peperone rosso; 1 carota piccola; 1 cipolla piccola; 1 zucchina media; 1 spicchio di aglio; 2 rametti di basilico; 1 rametto di prezzemolo; 1 rametto di timo; sale e pepe q.b.; 300 di penne rigate.
Preparazione: tagliare la melanzana a fette spesse e grigliarla su entrambi i lati. Raccogliere nel frullatore l'aglio, la melanzana grigliata, le olive, il prezzemolo e frullare fino ad ottenere un composto cremoso. Tagliare a listelli sottuili la zucchina, il peperone e la carota. Tritare la cipolla, scaldare l'olio in una padella antiaderente e rosolare prima la cipolla, poi la carota, il peperone e infine la zucchina. Mescolare e non far cuocere più di 5 minuti. Le verdure dovranno essere croccanti. Fare cuocere al dente in abbondante acqua salata le penne, scolarle, versarle in una zuppiera e condirle con la crema di melanzane, le verdure saltate il basilico tritato, le foglioline di timo, e pepe appena macinato.
(ricetta tratta da Alice Tv del 23 Marzo 2012)


SCALOPPINE CON MELANZANE E FORMAGGIO


INGREDIENTI
6 fettine di lombo di maiale
1 melanzana viola
3 belle fette di prosciutto cotto
farina q.b.
50 g di burro
6 fette di formaggio tipo Emmenthal
broddo anche matto, un bicchiere
150 g di strutto per friggere
PREPARAZIONE
Spurgare in acqua e sale grosso le melanzane tagliate a dischi;
Asciugare la melanzana, passare nella farina;
Mettere in padella lo strutto e friggere le melanzane;
In un’altra padella, far sciogliere il burro;
Salare legermente e passare nella farina la carne e cuocere la carne;
Affettare l’Emmenthal ed il prosciutto sopra la scaloppina mentre è ancora in cottura in padella;
Disporre una melanzana e del formaggio sopra al prosciutto;
Coprire la padella e lasciare in cottura;
(ricetta tratta da La Prova del Cuoco del 23 Marzo 2012)

CAPRESE DI CIOCCOLATO BIANCO


INGREDIENTI
- 200 gr di mandorle - 200 gr di cioccolato bianco - 5 uova - 200 gr di zucchero - 150 gr di burro - la scorza di 3 limoni - il succo di 1 limone - 1 bicchierino di crema di limoncello - 1 bustina di lievito - zucchero a velo qb
PREPARAZIONE
Tritare nel mixer mandorle e cioccolato e tenere da parte. Intanto lavorare con le fruste o nello stesso mixer il resto degli ingredienti e aggiungere le mandorle e il cioccolato tritati. Il composto sarà piuttosto liquido. Versare tutto in una teglia rivestita con carta forno e mettere in forno a 180° per 50 minuti
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta del 23 Marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

venerdì 23 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Sabato 24 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :



LINGUINE IN CREMA DI TONNO E POMODORO


INGREDIENTI

180 g di linguine
2 pomodori
150 g di tonno sott’olio sgocciolato
1 limone non trattato
2 filetti di acciuga
basilico q.b.
origano secco
pecorino
olio sale e pepe q.b.
PREPARAZIONE
Realizzare una croce sui due pomodori e sbollentare in acqua calda;
In un frullatore, mettere la scatola di tonno, buccia di limone non trattato, acciughe, basilico, un pizzico di origano;
Raffreddare i pomodori in acqua e ghiaccio, eliminare la pelle ed aggiungerli nel mixer;
Frullare il tutto, aggiungendo un goccio d’olio;
Scolare le linguine, disporle in una ciotola e condire con il sugo a freddo;
Condire con pecorino o parmigiano;
(ricetta tratta da La Prova del Cuoco del 23 Marzo 2012)

POLLO ALLA CIOCIARA

Ingredienti per 4 persone
1 kg di pollo ruspante
300 g di pomodori da sugo
3 peperoni tra rossi e gialli
1 pezzetto di peperoncino
2 spicchi di aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
1 cucchiaio di origano
Olio extra vergine d’oliva
Sale
Metto in un tegame a soffriggere nell’olio, l’aglio e il peperoncino. Faccio rosolare il pollo nel soffritto, aggiungo del sale e sfumo con del vino bianco.
Nel frattempo elimino dai peperoni i semi e i filamenti, li taglio a pezzi insieme ai pomodori, li aggiungo al pollo in tegame, mescolo bene, salo e copro con un coperchio. Lascio cuocere per circa quaranta minuti.
Impiatto il pollo con una spolverizzata di origano.
(ricetta tratta da Cucina con Ale del 23 Marzo 2012)

TIRAMISU ALLE FRAGOLE

INGREDIENTI
- 2 tuorli - 3-4 cucchiai di zucchero - 250 gr di mascarpone - 250 ml di panna fresca - 3 confezioni di pavesini - latte qb - ½ kg di fragole - zucchero a velo qb
PREPARAZIONE
Mettere i tuorli e lo zucchero in una terrina e sbatterli. Aggiungere il mascarpone e mescolare fino a ottenere una crema. Montare la panna e incorporarla alla crema. Tagliare le fragole a pezzetti piccoli. A questo punto incominciare a comporre il tiramisù: in una tortiera rettangolare spalmare la base di crema al mascarpone, poi sovrapporre il primo strato di pavesini, inzuppati velocemente nel latte. Ricoprire di crema al mascarpone e completare con le fragole rimanenti. Lasciare riposare alcune ore in frigorifero.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta del 23 Marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

giovedì 22 marzo 2012

TUTTICUOCHI Speciale ricette di Pasqua: la ricetta della Colomba Pasquale


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


LA RICETTA DELLA COLOMBA PASQUALE


Ingredienti
3 uova
100 gr di burro
200 gr di zucchero
350 gr di farina
1 bicchiere di latte
1 arancia grattugiata
1 bustina di lievito per torte salate
100 gr di arancia candita
100 gr di granella di zucchero per colombe
100 gr di mandorle sbucciate
50 gr di mandorle amare
1 bucchierino di liquore alle mandorle
Preparazione
in una boule lavoriamo con le fruste il burro con lo zucchero
separiamo i tuorli dagli albumi
mettiamo i tuorli nel composto di burro
montiamo gli albumi a neve
nel composto di burro e uova aggiungiamo l’arancia grattugiata, il latte, le arance candite, il lievito
in un mortaio pestiamo le mandorle sbucciate con quelle amare con il liquore
teniamo un pò di mandorle intere da parte
aggiungiamo le mandorle al composto e poi la farina
mettiamo un pizzico di sale
incorporiamo gli albumi a neve mescolando dal basso verso l’alto piano piano
riempiamo uno stampo per colomba
mettiamo sopra le mandorle e gli zuccherini
e poi in forno 170 gradi per 1 ora
e Buona Pasqua!
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Venerdi 23 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


SPAGHETTI AL GRANCHIO


Ingredienti per 4 persone:
280 g di spaghetti
1 granchio già bollito
100 g di pomodori datterino
Aglio
Olio extra vergine d’oliva
Peperoncino
Metto a cuocere la pasta.
Stacco le chele del granchio, apro il carapace ed estraggo la polpa.
In una pentola con olio e aglio e peperoncino preparo il sughetto con la polpa del granchio e i pomodorini tagliati. Lascio cuocere. Scolo la pasta e la manteco nella pentola del sughetto dopo aver eliminato l’aglio.
ricetta tratta da Cucina con Ale del 22 Marzo 2012)


MOZZARELLA IN CARROZZA


INGREDIENTI
12 fette di pane in cassetta senza crosta
150 g di mozzarella
12 filetti di acciughe dissalate
100 g di latte
2 uova battute
farina q.b.
sale e olio di arachide
PREPARAZIONE
Bagnare il pane con il latte, utilizzando un pennello;
Tagliare la mozzarella a fettine sottili;
Aggiungere una fetta di mozzarella e acciughe sulla fette di pane;
Chiudere e passare in farina;
In un piatto, batture due uova ed aggiungere un pizzico di sale;
Friggere nell’olio caldo;
Far asciugare l’olio in eccesso;
(ricetta tratta da La Prova del Cuoco del 22 Marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

mercoledì 21 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Giovedi 22 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


GNOCCHETTI DI GIANCARLO


INGREDIENTI
Per la Salsa allo Zafferano - 2 patate - fumetto di pesce qb - zafferano qb Per la Pâte à Choux - burro qb - 10 gr di sale - 30 gr di zucchero - acqua qb - 80 gr di farina - 2 tuorli Per gli Gnocchi - 900 gr di patate - 150 gr di farina - parmigiano qb - 2 uova - zenzero qb - 2 cucchiai di olio - 6 capesante - scalogno qb - 1 spicchio d’aglio - timo limoncino
cerfoglio e alloro qb - pane nero qb - nocciole qb - germogli qb
PREPARAZIONE
Bollire le patate con la buccia poi passarle e pesarne 800gr. Aggiungere alle patate la farina, le uova, l' olio, la pasta per bignè, sale e pepe e impastare leggermente. Mettere in un sac a poche e cuocere gli gnocchetti in acqua salata e abbondante. Aprire le capesante. Preparare la salsa allo zafferano e zenzero. Sbriciolare il pane nero con le mani, aggiungere le nocciole tagliate sottili le erbe tritate. Tostare il crumble in forno. Saltare gli gnocchi con le vongole, olio extra vergine e un goccio di fumetto. Mettere la crema sul fondo del piatto, adagiare gli gnocchetti, guarnire con crumble e germogli. Filo d' olio e servire.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta del 21 Marzo 2012)

TRECCIA DI MOZZARELLA FARCITA

INGREDIENTI PER 4-6 PERSONE
• 1 treccia di mozzarella da 1 kg
• 2 pomodori
• 1/2 peperone rosso
• 2 peperoncini verdi dolci
• 1 cipolla rossa
• 1 cetriolo
• 1 cespo di indivia belga rossa
• 20 foglie di rucola
• qualche ciuffetto di soncino
• 6 filetti di acciuga sott?olio
• 1 cucchiaio di frutti di cappero
• 2 cucchiaini di origano essiccato
• 1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere
• 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
• sale

PREPARAZIONE
Mondate, lavate e centrifugate bene le foglie delle varie insalate e lasciatele asciugare su un canovaccio pulito; sbucciate la cipolla; lavate e mondate pomodori, peperone e peperoncini; pelate il cetriolo. Tagliate le verdure a fettine sottili e trasferitele in una terrina insieme alle insalate, tenendo da parte qualche fogliolina di rucola per la decorazione.
Tritate due filetti di acciuga e mescolateli in una ciotola con l’olio, l’origano essiccato, un pizzico di sale e un cucchiaino di peperoncino in polvere.
Tagliate a metà in senso longitudinale la treccia di mozzarella e scavate leggermente la parte inferiore riducendo a dadini la polpa tolta; mescolate i dadini alle verdure e condite con la salsa di acciughe preparata, i frutti di cappero e le acciughe rimaste.
Farcite la mozzarella con il composto; spolverizzate di origano, distribuite sopra le foglioline di rucola conservate, irrorate con un filo di olio e servite in tavola su un tagliere da portata.
(ricetta tratta da Corriere Cucina)


Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

martedì 20 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Mercoledi 21 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


GNOCCHI IN CREMA DI ZAFFERANO

Una ricetta gustosa e saporita che potete proporre agli amici amanti dei primi. In un pentolino sciogliete 100 gr. di panna liquida vegetale aggiungete una una bustina di zafferano ed amalgamate il composto.Buttate 500 gr. di gnocchi nell'acqua che precedentemente avete portato ad ebollizione. Nel frattempo in una padella fate sciogliere 40 gr. di burro. Gli gnocchi sono venuti a galla quindi li scoliamo e li saltiamo in padella con il burro. Aggiungiamo la crema di zafferano e saltiamo di nuovo per pochi secondi prima di servirli
(ricetta tratta da Cotto e Mangiato del 20 Marzo 2012)


SCALOPPINE MARSALA E UVETTA

INGREDIENTI
- 400 gr di petto di pollo - olio - farina qb - pinoli qb - sale - marsala secco qb - uva sultanina qb - prezzemolo qb
PREPARAZIONE
Tagliare il petto di pollo a fettine, infarinarle e metterle a cuocere dolcemente in olio fino a che non sono rosolate da entrambi i lati. Salare e pepare, aggiungere il rosmarino e l’uva sultanina. Sfumare con 1 bicchiere di marsala secco e proseguire la cottura, a fuoco basso e tegame coperto, per una decina di minuti. Se le fettine sono molto sottili sarà sufficiente anche un tempo di cottura più breve. Lasciare asciugare un po’ il sugo, ma non troppo, e assicurarsi che la carne sia cotta e morbida. Servire con il purè di patata.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta del 20 Marzo 2012)


DOLCE DI SAVOIARDI


INGREDIENTI
200 g di biscotti savoiardi
200 g di marmellata di ciliegie
1 cucchiaio di farina
2 tuorli
2 cucchiai di zucchero
320 ml di latte
1/2 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
PREPARAZIONE
Scaldare quasi tutto il latte, aggiungendo i semini della stecca di vaniglia;
Separere i due rossi e mischiare con la farina, lo zucchero per preparare la crema;
Incorporare il latte e continuare a mescolare, aiutandosi anche con una frusta per eliminare i grumi;
Rimettere il composto nel pentolino e sul fuoco e girare con un mestolo di legno;
In un piattino, mettere il rimanente latte con un cucchaio di marmellata e bagnare i savoiardi solo da un lato;
Disporre i lavoiardi con la parte bagnata sul fondo;
Aggiungere uno strato di crema e di marmellata di ciliegie;
L’ultimo strato farlo di crema e marmellata;
Metter in frigo la mattina per la sera, chiudendo con la pellicola trasparente;
(ricetta tratta da La Prova del Cuoco del 20 Marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

lunedì 19 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Martedi 20 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


FARFALLE ITALIANE


Ingredienti per 4 persone
300 g di pasta formato farfalle
80 g di pomodori secchi in ammollo
200 g di cicoria bollita e strizzata
4 cucchiai di pecorino
200 g di stracciatella di burrata
Olio extra vergine
Sale
Butto la pasta nell’acqua bollente e salata.
Nel frattempo, creo una crema frullando la cicoria, l’olio, tre dei quattro cucchiai di pecorino ed eventualmente un po’ di acqua della pasta.
Prendo i pomodori secchi, li taglio a filetti e li faccio rinvenire per pochi attimi in una padella con poco olio. Poi aggiungo la crema di cicoria.
Scolo la pasta, la verso nella padella con i pomodori secchi e la manteco con la stracciatella di burrata, aggiungendo dell’acqua di cottura.
Impiatto le farfalle con sopra la burrata, i filetti di pomodoro e del pecorino
(ricetta tratta da Cucina con Ale del 19 Marzo 2012)


PARMIGIANA DI MELANZANE


INGREDIENTI
4 melanzane grosse
300 g di mozzarella
farina 00 q.b.
100 g di grana grattugiato
4 uova
500 g di passata di pomodoro
2 cucchiai di olio evo
1/2 cipolla tritata
qualche foglia di basilico
olio di semi di arachide per friggere
olio evo
sale
PREPARAZIONE
Tagliare finemente le melanzana;
In una pentola, mettere l’olio evo e la cipolla;
Una volta rosolata, aggiungere la passata, un pizzico di sale e basilico;
Tagliare a cubetti la mozzarella;
Nel frattempo, passare la melanzana nella farina e poi nell’uovo;
Una volta caldo l’olio, friggere le melanzane;
In una pirofila, disporre la salsa di pomodoro cotto ed aggiungere altra salsa;
Proseguire con gli strati aggiungendo anche la mozzarella;
L’ultimo strato farlo con il grattuggiato di formaggio;
Cuocere a 170°C per 30 minuti;
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco del 19 Marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

domenica 18 marzo 2012

TUTTICUOCHI Speciale menu' Festa del Papa' del 19 Marzo 2012




TAGLIOLINI AL LIMONE

Ingredienti per 6 persone: 350 g di farina; 14 tuorli; 120 g di burro; 2 grossi limoni non trattati; 1 ciuffetto di prezzemolo; panna da cucina leggermente montata; sale e pepe bianco macinato al momento.
Preparazione: versate la farina sulla spianatoia e fate la fontana. Aggiungete al centro i tuorli e lavorate a lungo perché, mancando le chiare, l’impasto sarà più duro. Dategli una forma di palla e lasciatelo riposare per mezz’oretta. Grattugiate poi la scorza di un limone, mentre la rimanente tagliarla a striscioline fini. Fate scaldare la scorza di limone grattugiata in un tegame con il burro, mettendolo sopra la pentola con l’acqua bollente salata dove cuociamo la pasta. Con il matterello stendete l’impasto in una sfoglia sottile, quindi tagliarla per ottenere i tagliolini. Lessate i tagliolini, lasciandoli cotti al dente, in un tegame con del burro. Passate il tegame sul fuoco a fiamma medio alta, unite la panna e una macinata di pepe. Profumiamo con un po' di prezzemolo tritato, scorzette di limone e goccia di succo.

FILETTO DI MANZO AL LIMONE E ORIGANO CON SFORMATINO DI MELANZANE

Ingredienti per 4 persone: per il filetto 800 gr. di filetto di manzo; succo di limone; 40 gr. di lardo; origano; scorza di limone a julienne; fondo d'arrosto; sale e pepe; olio extra vergine d’oliva.
Per lo sformatino di melanzane, che accompagnerà questo gustoso secondo piatto: 100 gr. di melanzane, tagliate a fette, messe nel latte; 100 gr. di melanzane, tagliate a cubetti, messe nel latte; 4 falde di pomodoro; 80 gr di formaggio filante a cubetti; 50 gr di parmigiano grattugiato; timo sfogliato; basilico; sale e pepe; olio extra vergine d’oliva.
Per la guarnizione occorrono della scorza di limone, tagliata a julienne e della buccia di pomodoro secco.Tempo di preparazione: 50 minuti.
Preparazione: prepariamo la carne: con l'aiuto di un coltello affilato, sgrassiamo il filetto e priviamolo di ogni nervatura. Creare un foro al centro della carne, utilizzando un coltello da cucina. Le carni in genere vengono steccate per evitare un essiccamento eccessivo durante la cottura. Essendo il lardo un grasso naturale, lubrifica la cottura e dona più sapore alle carni. Tagliare il filetto in medaglioni ed accomodarlo su di un piatto. A questo punto il filetto è pronto per la cottura, lo teniamo da parte e ci dedichiamo allo sformatino di melanzane. Togliere le fette di melanzane dal latte e lasciarle asciugare su un piatto, con della carta assorbente. Rimuoviamo le fette di melanzane dal piatto e, una volta asciugate, le adagiamo su un altro. Condirle con sale, pepe, olio extra vergine d’oliva, e grigliarle su una piastra calda. Cuocerle da ambo i lati. Mettere ora un tegame di rame sul fuoco. Lasciarlo riscaldare con un filo d'olio d'oliva. Scolare dal latte le melanzane a cubetti e cuocerle nel tegame a fiamma moderata. Salare e pepare. Girarle di tanto in tanto con l’aiuto di un mestolo di legno per non farle attaccare al fondo. Toglierle infine dal tegame, una volta cotte, e metterle da parte in una ciotola di vetro. Tagliare sul piano di lavoro le falde di pomodoro a piccoli pezzi ed aggiungerle alle melanzane nella ciotola di vetro. Unire i cubetti di formaggio filante, il formaggio grattugiato e il timo. Mescolare il tutto con un cucchiaio ed infine spezzettarvi il basilico fresco. Mescolare ancora il tutto e mettere da parte. A questo punto rivestire con le fette grigliate di melanzane uno stampo multiporzione di formaflex e riempirlo con la farcia di melanzane e formaggio. Comprimere il composto all’interno dello stampo e chiudere con le melanzane sporgenti. Cuocere in forno preriscaldato, per circa 15 minuti, a 180° con il sistema ventilato. Nel frattempo andiamo a cuocere il filetto preparato in precedenza. Mettere sul fuoco una padella di rame e lasciarla riscaldare con un filo d'olio extra vergine d’oliva. Rosolarvi la carne in padella quando l’olio è caldo. Salare e pepare. Girare ogni medaglione con la pinza da cucina e rosolare anche l'altro lato. Salare e pepare nuovamente. Aggiungere il succo di limone, l’origano e la scorza di limone tagliata alla julienne. Utilizzeremo solo la parte gialla della scorza, per non far risultare amara la pietanza. Infine unire il fondo di carne e lasciar cuocere il tutto per 5 minuti. A questo punto togliere dal forno gli sformatini di melanzane, estrarli dallo stampo formaflex ed accomodarli su di una teglia. Come avete visto i formaflex sono degli stampi in silicone per alimenti, antiaderenti a qualsiasi alimento, quindi non hanno bisogno di essere unti con altri grassi. Cominciamo quindi a comporre il piatto finale. Prendiamo un piatto da portata, vi accomodiamo lo sformatino di melanzane e vi adagiamo sul piatto il filetto. Irrorare il tutto con la salsa. Guarnire con altra buccia di limone alla julienne e la pelle del pomodoro secca. Decorare infine a proprio piacere con delle erbe aromatiche fresche.
(ricette tratte da Alice.tv)

sabato 17 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Domenica 18 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


SPAGHETTONI AL PEPE VERDE


INGREDIENTI

180 g di spaghetti di grano duro
2 cucchiai di pepe verde in salamoia
1 confezione di formaggio cremoso
4 cucchiai di latte
grana grattugiato q.b.
sale q.b.
PREPARAZIONE

Cuocere gli spaghettoni in acqua calda e salata;
Lavare sotto l’acqua il pepe in salamoia;
Pestare il pepe verde in un mortaio;
Aggiungere in una ciotola il pepe, il formaggio, e latte;
Scolare la pasta e mischiare il tutto per bene;
Aggiungere un po’ d’acqua di cottura e mescolare nuovamente;
Aggiungere il grana e mischiare nuovamente;
(ricette tratte da La Prova del Cuoco del 16 Marzo 2012)

POLLO ALLA BIRRA


INGREDIENTI
- 4 cosce e 4 sovracosce di pollo - farina qb - sale - pepe - bacche di ginepro qb - alloro qb - 1 lattina di birra
PREPARAZIONE
In un tegame dai bordi alti sistemare i pezzi di pollo in un unico strato in modo che non si sovrappongano. Distribuirvi sopra la farina, un po’ di sale, pepe, alloro e ginepro. Versare la birra, che deve ricoprire la carne interamente, e far cuocere per circa un’ora e mezza a fuoco medio. Tenere il coperchio per la prima mezz’ora, poi toglierlo in modo che il sugo evapori dolcemente. Se necessario rigirare ogni tanto la carne. Nel caso si asciugasse troppo velocemente rimettere il coperchio. Alla fine il pollo deve essere tenerissimo e la salsina chiara e cremosa.
(ricette tratte da I Menu' di Benedetta del 16 Marzo 2012)


TORTINE CON CREMA E FRUTTA


Ingredienti e preparazione
prendo un disco di pasta frolla e con un bicchiere faccio dei cerchi
bucherello i cerchi
metto i cerchi negli stampini
in forno a 180 gradi per 10 min
in un tegame metto 300 ml di latte con la scorza di limone
monto 2 tuorli con 70 gr di zucchero
aggiungo 30 gr di farina
verso il tutto nel latte dopo aver tolto la scorza di limone
mescolo e faccio addensare sul fuoco
guarnisco le tortine con crema e frutta a piacere
(ricette tratte da Cotto e Mangiato del 16 Marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

venerdì 16 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Sabato 17 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


SPAGHETTI AL PESTO DI TONNO


INGREDIENTI
- 250 gr di spaghetti - 300 gr di tonno - 5 acciughe - 2 cucchiai di capperi - acqua di cottura qb - prezzemolo qb - olio - 2-3 spicchi d’aglio - peperoncino qb - pomodorini qb
PREPARAZIONE
Preparare il pesto tritando il tonno con le acciughe e i capperi. Aggiungere un po’ di acqua di cottura e il prezzemolo. Rosolare in padella l’aglio con il peperoncino e unire il pesto. Ripassare gli spaghetti in padella, aggiungendo, se necessario, un po’ di acqua di cottura. Servire con qualche pomodorino e un filo di olio.

ROMBO AL FORNO


INGREDIENTI
- 3 patate - olio - sale - 1 rombo - 2 spicchi d’aglio - rosmarino qb
PREPARAZIONE
Sbucciare le patate e tagliarle a fettine molto sottili. Foderare una teglia con la carta da forno, ungerla di olio e ricoprirla con uno strato di patate leggermente sovrapposte. Condire con il sale. Praticare due tagli profondi a forma di croce sulla pelle del rombo in modo da favorirne la cottura. Adagiare il pesce sulle patate, aggiungere l’aglio, inserendo uno spicchio nella pancia e l’altro sotto la coda e il rosmarino. Completare con un po’ di olio, mettere in forno a 180° e far cuocere per circa mezz’ora
(ricette tratte da I Menu' di Benedetta del 16 Marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI Speciale ricette Festa del Papa' : Raviole di San Giuseppe con mostarda bolognese del 19 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :



RAVIOLE DI SAN GIUSEPPE CON MOSTARDA BOLOGNESE


INGREDIENTI
Per la pastafrolla:

500 g di farina
200 g di zucchero
200 g di burro
scorza di 1 limone grattugiato
10 g di lievito chimico per dolci
2 uova
1 pizzico di sale
Per la mostarda:
300 g di mostarda (mele cotogne, mandorle, prugne secche, cannella, semi di senape)
zucchero semolato da spolverizzare
poco latte per spennellare la superficie
PREPARAZIONE
Preparare la pasta frolla con la farina, lo zucchero, la buccia di limone grattugiato, lievito, sale e burro;
Aggiungere le uova e continuare a mischiare il tutto per bene;
Stendere la pasta aiutandosi con la farina;
Fare delle formine tonde con la pasta frolla;
Stendere la marmellata su ogni formina e chiudere a modo di raviolo;
Spennellare le raviole con il latte;
Cuocere per un quarto d’ora a 180°C;
Aggiungere dello zucchero semolato sopra;
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco del 16 Marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

giovedì 15 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Venerdi 16 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


GNOCCHI ALL’ORTICA CON GRICIA DI SPIGOLA


INGREDIENTI

1 KG di patate rosse
1/2 Kg di farina 00
1/2 kg di ortica
1/2 kg di spigola
1 porro
peperoncino fresco q.b.
grana grattugiata q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.
sale e pepe q.b.
PREPARAZIONE

Lessare le patate, sbucciarle e lasciarle raffreddare;
Schiacciare le patate
Primo segreto dello chef: Mettere l’ortica in acqua fredda per non perdere il colore dell’ortica;
Sbollentare in un pentolino l’acqua;
Frullare l’ortica dopo averla sbollentata;
Secondo segreto dello chef: usare le patate fredde perchè assorbono poca farina;
Aggiungere l’ortica frullata e la farina;
Riposare l’impasto;
Tagliare finemente il guarnciale ed il porro;
In una padella con olio caldo aggiungere il porro ed il guanciale tagliato;
Aiutarsi con l’acqua di cottura dell’ortica;
Tagliare a cubetti la spigola sfilettata;
Aggiungere il pesce ed il sale e non appena diventa bianco aggiungere il pesce;
Terzo segreto dello chef: cuocere poco il pesce;
Aggiungere del pepe nero;
Cuocere gli gnocchetti nell’acqua dove ha cotto l’ortica;
Non appena vengono a galla i gnocchi, passarli nella padella del sughetto;
Aggiungere pecorino e parmigiano;
Servire questo piatto con un vino bianco trentino: un Frascati.



POLPETTONE AL SUGO


INGREDIENTI
Per 8 persone:

1 kg di carne tritata mista
2 uova
80 g di grana
80 g di pecorino
pane raffermo
150 g di prosciutto cotto
150 g di scamorza affumicato
2 uova sode
pangrattato
1/2 cipolla
1 bicchiere di vino bianco
1 passata di pomodoro
olio extravergine d’oliva
sale e pepe nero
prezzemolo
PREPARAZIONE
In una ciotola, mettere il polpettone, un uovo intero, un rosso d’uovo, il grana, pecorino e mischiare per bene;
Aggiungere del sale, pepe, prezzemolo tritato ed aggiungere del pane in cassetta sbriciolato;
Stendere il composto sulla carta da forno;
Tagliare a listelli il prosciutto;
Sbucciare e tagliare a pezzetti la caciotta;
Sbucciare le uova sode e metterle intere sulla carne;
In una pentola, mettere l’olio ed aggiungere una mezza cipolla sbucciata;
Arrotolare il polpettone;
Aggiungere del pangrattato sul polpettone;
Mettere il polpettone in pentola quando la cipolla e ben rosolata per bene su tutti i lati;
Aggiungere il vino bianco e far sfumare;
Aggiungere il pomodoro e cuocere per un’ora;
(ricette tratte dalla Prova del Cuoco del 15 Marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

mercoledì 14 marzo 2012

TUTTICUOCHI Speciale ricette Festa del Papa' : Zeppole di San Giuseppe del 19 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE

Ingredienti per 6-8 persone sono: 70 g di burro; 150 g di farina; 40 g di zucchero; 3 uova; la scorza grattugiata di 1 limone; 300 g di crema pasticciera; ciliegie o amarene sciroppate; zucchero a velo; olio di semi di arachide.
Preparazione: scaldate 250 ml di acqua in una casseruola con il burro e portate a bollore. Levate dal fuoco, versate tutta la farina e lavorate energicamente con un cucchiaio di legno. Rimettete sul fuoco e fate asciugare l’impasto per qualche minuto; quindi levate dal fuoco, trasferite tutto in una ciotola e lasciate intiepidire.
Unite lo zucchero e la scorza di limone e lavorate ancora con un cucchiaio di legno aggiungendo le uova, uno alla volta, non prima che il precedente sia stato perfettamente assorbito. Una volta ottenuto un composto omogeneo, trasferitelo in una tasca da pasticciere con la bocca rigata.
Ritagliate tanti quadrati di carta forno, di circa 8 cm di lato. Disponeteli sulla placca del forno, senza che si tocchino, e ungeteli leggermente di olio. Quindi, premendo la tasca, con un movimento a spirale, formate su ogni quadrato una scodellina di pasta.
Versate abbondante olio di semi in una padella per friggere, e scaldatelo a una temperatura di circa 170 °C. Immergete 3-4 scodelline di pasta alla volta, aiutandovi con il quadrato di carta; eliminate la carta forno e friggete le zeppole dolcemente, rigirandole più volte per farle dorare in modo uniforme. Man mano che sono pronte, scolatele su un foglio di carta assorbente da cucina.
Infine, farcite le zeppole con la crema pasticciera, ultimate con una ciliegia o un’amarena sciroppata, spolverizzate con lo zucchero a velo e servite
(ricetta tratta da Alice Tv)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

TUTTICUOCHI ricette di Giovedi 15 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


TAGLIATELLE GIALLE CON SOGLIOLA


Ingredienti
½ cipolla
olio
4 filetti di sogliola
sale
vino bianco qb
1 bustina di zafferano
pomodorini qb
500 gr di tagliatelle
peperoncino qb
prezzemolo qb
Preparazione
rosoliamo la cipolla nell’olio
aggiungiamo la sogliola a pezzettini
saliamo, sfumiamo con il vino bianco e aggiungiamo la bustina di zafferano
schiacciamo un pò la sogliola con il cucchiaio di legno
aggiungiamo i pomodorini tagliati in quarti e il peperoncino
non ci resta che cuocere le tagliatelle e scolarle nel sugo, mantecando bene e completando con del prezzemolo fresco



TORTA SALATA CON POMODORINI E PESTO


INGREDIENTI
Per la pasta:

300 g di farina di kamut
60 g di olio evo
150 g di acqua
sala
Per ripieno:

400 g di ricotta
100 g di pesto
100 g di grana grattato
4 uova
1 quindicina di pomodorini
sale e pepe q.b.
Per guarnire:

600 g di agretti puliti
PREPARAZIONE
Nel Mixer mettere la farina a frullare da sola, aggiungere l’acqua naturale, l’olio ed il sale;
Versare il contenuto in una ciotola;
Cuocere la barba del frate con poca acqua bollente per pochi minuti;
In una teglia, disporre della carta da forno;
Dividere l’impasto e fare il fondo della torta nella teglia;
Bucare il fondo della pasta e realizzare anche il bordo;
Mettere nel forno per un quarto d’ora
In una ciotola, disporre la ricotta ed aggiungere sale, pepe, parmigiano e pesto;
Mischiare il tutto per bene ed aggiungere le uova;
Mischiare di nuovo e riempire il fondo della torta;
Aggiungere i pomodorini tagliati;
Cuocere in forno per 35 minuti a 180°-200°C circa;
Scolare gli agretti e condire con olio e limone;
Accompagnare la torta con gli agretti;

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

martedì 13 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Mercoledi 14 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


FRITTATA DI PASTA


INGREDIENTI:Spaghetti alla chitarra, uovo, menta, peperoni spellati, ricotta di pecora, sale, cannella in polvere , zenzero
modalità di preparazione:Cuocere la pasta in acqua bollente e salata. Nel frattempo preparare delle piccole polpettine con la ricotta aromatizzata alla cannella e allo zenzero. Frullare i peperoni con la menta, scolare la pasta e unirla aI peperoni e alle polpettine. Infine sbattere le uova, versarle sopra la pasta e friggere.
(ricetta tratta da Fuochi e Fiamme del 13 Marzo 2012)

CHARLOTTE SALATA


Ingredienti per 4 persone
250 g sfoglia fresca all’uovo
1 tazza di besciamella
50 g di parmigiano grattugiato
200 g di funghi porcini secchi
200 g di prosciutto crudo
4 uova sode
1 scalogno
Aglio
1 pezzetto di tartufo nero
Sale
Pepe
Burro
Prezzemolo
Olio extra vergine d’oliva
4 stampini da charlotte
Rosolo lo scalogno e l’aglio in una padella con il burro.
Poi aggiungo il prosciutto tagliato a dadini, i funghi porcini secchi e allungo con acqua calda.
Nell’acqua bollente salata scotto velocemente la sfoglia di pasta tagliata a quadrati, la scolo e la passo sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.
Posiziono la sfoglia sul fondo di ogni stampo imburrato.
Metto sopra il ripieno preparato, uno strato di besciamella, aggiungo il parmigiano, le uova sode tritate continuando fino al terzo quadrato di pasta sfoglia. Termino con un po’ di burro e parmigiano. Cuocio in forno a 180° per circa 15 minuti. Servo le lasagnette con lamelle di tartufo e prezzemolo
(ricetta tratta da Cucina con Ale del 13 Marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

lunedì 12 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Martedi 13 Marzo 2012


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :

ACQUA PAZZA E SPAGHETTINI


INGREDIENTI
- 1 orata - 3 spicchi d’aglio - pomodorini qb - 1 bicchiere di vino bianco - 1 bicchiere di acqua - ½ bicchiere di olio - prezzemolo qb - peperoncino qb - sale - 250 gr di spaghettini
PREPARAZIONE
In una pentola abbastanza larga e dai bordi alti, mettere le orate eviscerate e lavate, l’aglio, l’olio, il sale, il prezzemolo, il pepe, i pomodorini tagliati a metà, il vino, l’acqua e far cuocere a tegame coperto per circa 20 minuti, fino a quando la polpa delle orate si staccherà facilmente incidendola con il coltello. A questo punto, trasferire le orate su un piatto da portata, pulirle e condirle con un po’ di fondo di cottura e di pomodorini. Cuocere la pasta e intanto, dopo avere eliminato l’aglio, frullare il resto del fondo di cottura con anche eventuali pezzetti di orata. Scolare la pasta al dente e farla saltare nel sughetto frullato, eventualmente utilizzando la stessa pentola usata per le orate; aggiungere, a piacere, un po’ di peperoncino e, da ultimo, un filo di olio a crudo e una spolverata di prezzemolo.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

POLPETTONE FREDDO DI TONNO E RICOTTA


INGREDIENTI
300 g di tonno sott’olio sgocciolato
1 cucchiaio di capperi sotto sale
200 g di ricotta
30 g di grana grattugiato
40 g di pangrattato
1 uovo
2 filetti di acciuga sott’olio
olio e sale q.b.
fagiolini sbollentati q.b.
insalatina mista q.b.
maionese q.b.
PREPARAZIONE
Nel mixer, buttare il tonno, capperi, ricotta, parmigiano, pangrattato, uovo intero e filetti d’acciuga;
Nel frattempo, munirsi di un pezzo di carta da forno e bagnare sotto l’acqua;
Disporre sulla carta argentata quello di carta da forno e disporre il composto non troppo frullato;
Arrotolare formando un polpettone e chiudere a caramella con dello spago da cucina;
Avvolgere nella stagnola ed una volta che l’acqua bolle aggiungere il polpettone
Bollire per 30 minuti e lasciar raffreddare nella stessa acqua;
Accompagnare il polpettone con i fagiolini conditi con olio, sale e limone, l’insalata e la maionese;
(ricetta tratta dalla Prova del Cuoco del 12 Marzo 2012)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

domenica 11 marzo 2012

TUTTICUOCHI ricette di Lunedi 12 Marzo 2012



Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


CANNELLONI CON MELANZANE

Cannelloni con melanzane: 300 gr di lasagne; 400 gr di passata di pomodoro; 2 spicchi di aglio; basilico; 5 melanzane; 300 gr di pomodori ripieni; 8 cucchiai di olio di oliva; 70 gr di parmigiano grattugiato; olio per friggere; 100 gr di mozzarella a dadini; sale e pepe.

Preparazione dei cannelloni di melanzane: versare in un tegame la passata di pomodoro, 1 spicchio di aglio sbucciato, un po' di basilico, 4 cucchiai di olio, saliamo e copriamo. Lasciare sobbollire per 30 minuti. Tagliare poi le melanzane a dadini, cospargerle di sale e farle sgocciolare per 15 minuti. Risciacquarle, friggerle, posarle su carta da cucina. Privare i pomodori della pelle e dei semi e sminuzzarli. Saltarli con 4 cucchiai di olio e l'aglio sbucciato, rimasto. Aggiungere le melanzane, un po' di basilico, sale e una macinata di pepe. Far restringere, spegnere il fuoco e unire il parmigiano grattugiato e la mozzarella. Disporre un po' di composto su ciascun foglio di lasagne e arrotolarlo. Versare un po' di salsa in una piroflia e adagiarvi sopra i cannelloni, condirli con salsa di pomodoro e il parmigiano. Far gratinare nel forno già caldo a 180° C per circa 30 minuti, sfornare e far riposare 5 minuti prima di servire
(ricetta tratta da Alice.tv)

ZUCCHINE RIPIENE


INGREDIENTI
- 4 zucchine - 125 gr di carne macinata - 1 uovo - parmigiano qb - pangrattato qb - olio - sale - passata di pomodoro qb - acqua qb - zucchero qb
PREPARAZIONE
Svuotare le zucchine e tritarne l’interno, quindi mescolarlo con la carne, l’uovo, il parmigiano e il pangrattato. Farcire le zucchine e rosolarle in padella con un filo di olio. Salare e aggiungere la passata di pomodoro, un po’ di acqua, un pizzico di sale e cuocere mezz’ora, coperto.
(ricetta tratta da I Menu' di Benedetta)

Buon appetito!

link correlati:

:: le ricette di febbraio 2012
:: le trasmissioni di cucina in tv

Video piu' recenti

Loading...