sabato 31 marzo 2012

TUTTICUOCHI Speciale ricette di Pasqua: la ricetta della Pastiera Napoletana.....


Ciao a tutti,oggi ho selezionato per Voi :


PASTIERA NAPOLETANA

Ingredienti: Per la pasta frolla: 350 g farina 00; 175 g burro; 175 g zucchero; 2 uova; 1 bustina di vanillina; una punta di lievito per dolci. Per la farcia: 400 g di grano saraceno; 400 g ricotta di pecora; 300 g crema pasticcera; 150 g di zucchero; 30 g burro; 1 bicchiere di latte; 3 uova intere; 2 tuorli; 1 stecca di vaniglia; 100 g di cedro candito; 100 g di gocce di cioccolato; 1 fiala di essenza di arancia.
Preparazione: prepariamo la pasta frolla (ricetta pasta frolla). Mettiamo la farina nell' impastatrice, il burro (a temperatura ambiente) lo zucchero, le uova, la vanillina e attiviamo la macchina. Su una spianatoia di legno stendiamo della farina per concludere il nostro impasto con le mani. Mettiamo l'impasto a riposare per qualche minuto, coprendolo con un panno di cotone. Il prossimo passaggio riguarda la crema. Per la farcia: in un pentolino versiamo del latte, burro, grano; accendiamo il fuoco, inseriamo il baccello di vaniglia, che incidiamo con la punta di un coltello, seguendo la linea verticale. L'incisione serve sprigionarne l'aroma. Dopo mettaimo il baccello all'interno del pentolino con il latte, grano e burro. Importante: il grano non deve attaccare al pentolino, per questo motivo sarebbe opportuno preparato prima. Dobbiamo utilizzare il grano freddo. Mettiamo poi la ricotta in un passa-verdure, per evitare eventuali grumi all'interno, aggiungiamo alla ricotta la crema pasticcera, poi lo zucchero, il cedro candido e il fior di arancia. L'impasto che otteniamo deve essere omogeneo, tipo un risotto, ben amalgamato. Togliamo il baccello di vaniglia e mettiamo a freddare il tutto. Aggiungiamo la granella di cioccolato nell'impasto, al quale dobbiamo incorporare le uova. Nel frattempo lasciamo riposare la pasta frolla. Aggiungiamo i tuorli e battiamo con la forchetta, mescoliamo il tutto. Su una teglia da forno stendiamo l'impasto della pasta frolla, creando il bordo che farà da sponda alla farcia. Coliamo l'impasto nella teglia. Sarebbe meglio cuocere prima qualche minuto la pasta frolla affinché accolga al meglio la farcia che andiamo a colare. Creiamo ora la griglia: stendiamo della farina su un foglio di carta da forno e lavoraimo la pasta frolla tagliando a striscioline la pasta, che andiamo poi ad adagiare sul dolce, per creare appunto l'effetto griglia. Con un pennello lucidiamo poi il dolce con dell'uovo battuto e inforniamo per 55 - 60 minuti a 160/ 170 C gradi.

Nessun commento:

Video piu' recenti

Loading...